venerdì, Settembre 17, 2021
HomeNewsCLASS 40 TWT UCOMM: OBIETTIVO “CINQUECENTO”

CLASS 40 TWT UCOMM: OBIETTIVO “CINQUECENTO”

A tre settimane di distanza dalla vittoria del Trofeo Paulaner nella categoria X2 a La Duecento, Marco Rodolfi e Matteo Auguadro tornano a sfidare nella stessa categoria, con il Class 40 TWT UComm, le acque dell’Adriatico in occasione de La Cinquecento Trofeo Phoenix.

L’obiettivo dei due esperti velisti è quello di riuscire a distinguersi anche nella più classica e storica delle regate d’altura. Marco Rodolfi, che è anche Presidente della società di telecomunicazioni TWT sponsor del Class 40 ha commentato “Partecipare alla Duecento è stato entusiasmante e mi aspetto dalla Cinquecento un’esperienza ancora più stimolante. Regatare in due è emozionante ma anche estremamente impegnativo, una vera e propria sfida, non solo con gli avversari, ma anche con sé stessi e con il mare ”.

La Cinquecento prenderà il via domenica 2 giugno alle ore 12.00. La flotta, dopo la partenza da Caorle, farà rotta verso Sansego in Croazia, per poi proseguire verso le Isole Tremiti, prima di fare ritorno a Sansego e, infine, nuovamente a Caorle per il traguardo finale.

Nata nel 1974, La Cinquecento è ormai parte della storia d’altura italiana: è stata infatti la prima regata a lunga percorrenza ideata in Italia riservata a due soli membri d’equipaggio, impegnati a percorrere il tragitto tra Caorle – Sansego (CRO) – Isole Tremiti e ritorno nel minor tempo possibile.

Lungo le 500 miglia del percorso, sarà possibile monitorare in tempo reale l’andamento della regata, grazie ai sistemi di tracking satellitare installati a bordo delle imbarcazioni partecipanti.

RELATED ARTICLES

Most Popular