lunedì, Settembre 27, 2021
HomeNews159th NYYC Annual Regatta presented by Rolex: Enfant Terrible-Adria Ferries si conferma...

159th NYYC Annual Regatta presented by Rolex: Enfant Terrible-Adria Ferries si conferma terzo

A tre prove dalla conclusione il podio della 159ma edizione della New York Yacht Club Annual Regatta, evento valido come quarta tappa del Farr 40 International Circuit Championship, è racchiuso in soli cinque punti. Pur confermandosi come lo scafo da battere, Barking Mad (Richardson-Hutchinson, 5-3-3) ha vissuto la giornata meno brillante della serie e ha perso terreno nei confronti degli immediati inseguitori: Charisma (Poons-Reeser, 7-1-2), cui è andato il successo nella seconda prova, è staccato di sole tre lunghezze, mentre Enfant Terrible-Adria Ferries (Rossi-Vascotto, 2-2-5) ha sfruttato la regolarità per ridurre il gap e portarsi a cinque punti dal Farr 40 di Jim Richardson.

Una situazione fluida, che alla vigilia della giornata conclusiva rende azzardato ogni pronostico e non esclude dalla lotta per il podio Nightshift (McNeil-Horton, 1-6-4), Struntjie Light (Schaefer-Wilmot, 3-4-1), tornato a respirare aria di alta classifica dopo il successo registrato a Miami, e Groovederci (Demourkas-Appleton, 8-5-6).

“La barca si è confermata molto veloce e l’equipaggio ha manovrato in modo molto brillante – ha sottolineato Alberto Rossi al rientro in banchina – Siamo soddisfatti perché ancora una volta giungiamo all’appuntamento con la giornata decisiva in una posizione che ci permette di lottare per il successo finale: quando si partecipa a eventi così competitivi non si può chiedere davvero di più”.

La 159ma edizione della New York Yacht Club Annual Regatta, manifestazione che oltre ai Farr 40 coinvolge altre classi e un elevato numero di imbarcazioni, si concluderà nel corso della serata italiana. Il presidente del Comitato di Regata, Tynker Miles, conta sul favore delle condizioni meteo per portare a termine la serie: sarà una lotta contro il tempo, visto che il Bando fissa l’orario limite per lo start dell’ultima prova alle ore 15 (le 21 italiane).

Nelle acque di Newport a bordo di Enfant Terrible-Adria Ferries regatano Alberto Rossi (owner-driver), Vasco Vascotto (tattico), Alicia Ageno (navigatore), Giovanni Cassinari (randista), Gaetano Figlia di Granara (trimmer), Pablo Torrado (trimmer), Jacopo Bagnaschi (grinder), Daniele Fiaschi (pitman), Roberto Strappati (albero) e Alberto Fantini (prodiere e comandante).

Già nel corso della nottata statunitense l’Enfant Terrible Sailing Team farà ritorno in Italia per iniziare la preparazione in vista dell’Adria Ferries ORCi World Championship di Ancona (21-29 giugno), evento cui prenderà parte a bordo del TP52 Enfant Terrible-Audi Domina. Il team di Alberto Rossi tornerà sul Farr 40 per l’ultima tappa del Farr 40 International Circuit Championship (Martha’s Vineyard, 23-27 luglio) e per il Rolex Farr 40 World Championship (Newport, 27-31 agosto).

Foto: Sara Proctor

RELATED ARTICLES

Most Popular