sabato, Settembre 25, 2021
HomeNewsEuropaSamaras: "Pireo sarà porto numero uno in Mediterraneo"

Samaras: “Pireo sarà porto numero uno in Mediterraneo”

”Incoraggero’ le imprese cinesi a venire ad investire in Grecia”. E’ quanto ha assicurato il presidente della Cosco, il colosso cinese della logistica marittima, Wei Jiafu, durante la cerimonia per la firma del memorandum d’intesa tra il ministro della Marina greco, Miltiadis Varvitsiotis, la Sep A.E. (filiale ellenica della Cosco), il Taiped (l’Ente greco preposto alle privatizzazioni delle imprese a partecipazione statale) e l’Olp (l’Ente portuale del Pireo), che riguarda l’estensione del molo numero 3 del porto.

Il presidente della Cosco, che ha ricevuto anche una onorificenza dal presidente della Repubblica Karolos Papoulias, ha espresso la convinzione che ”il benessere tornera’ presto in Grecia” e ha affermato che un grande gruppo di investimenti cinese ha espresso interesse per la valorizzazione del vecchio aeroporto di Atene, l’Hellinikon.

Per sottolineare inoltre l’interesse cinese per la Grecia, Jiafu ha portato come esempio la possibilita’ della realizzazione di qualcosa di analogo alle isole artificiali costruite a Dubai. Da parte greca, il ministro della Marina ha espresso l’apprezzamento del governo di Atene per la collaborazione con la Cina e la Cosco che, come ha detto Varvitsiotis, ”e’ un rapporto di carattere strategico che serve a creare nuovi posti di lavoro e prospettive per le nuove generazioni”.

RELATED ARTICLES

Most Popular