sabato, Luglio 31, 2021
HomeNewsFraglia Vela Malcesine il 4° raduno Progetto Talento

Fraglia Vela Malcesine il 4° raduno Progetto Talento

Si è svolto nelle acque di Navene presso la sede della Fraglia Vela Malcesine il 4° raduno organizzato dal Comitato della XIV Zona in merito al Progetto Talento. Questa volta sono stati protagonisti gli atleti cadetti della Classe Optimist, con un raduno dedicato ai nati negli anni 2002-2003-2004 in preparazione dell’appuntamento d’inizio settembre all’Isola d’Elba dove si terranno le Coppe Presidente, Cadetti e Primavela. 48 atleti presenti in rappresentanza di 6 circoli di Zona.

Sabato 03 agosto ritrovo previsto per le 09.30, armo delle barche e briefing d’inizio giornata con presentazione del lavoro da svolgere in acqua. Purtroppo il vento da nord in calo non ha permesso di effettuare l’uscita della mattina. Alle 12.00 pasta per tutti offerta dal Comitato di Zona e alle 13.00 con l’arrivo di una bella Ora uscita in acqua. Grazie alla collaborazione dello staff della Fraglia Vela Malcesine si è posizionato un piccolo campo di regata a quadrilatero con boe fisse, in modo da poter svolgere delle regatine di gruppo.

La prima regatina di giornata ha permesso di dividere i ragazzi in gruppi da 10 di livello omogeneo per poter effettuare un lavoro separati della durata di circa un’ora. Ogni allenatore presente si è preso a carico un gruppo ed ha effettuato a propria discrezione il lavoro più adatto al livello dei ragazzi in consegna.

Terminata questa sessione di allenamento separati si sono effettuate le ultime due regatine di giornata prima del rientro alle 17.00. Ore 17.30 briefing in aula tenuto da tutti gli allenatori insieme; si sono analizzati i principali errori nella conduzione e nell’approccio alla regata, e si è posta molta attenzione sul rispetto del regolamento di regata ed eventuali penalizzazioni.

La domenica mattina barche in acqua alle ore 09.00 con un vento da nord d’intensità media. Grazie ad un percorso a quadrilatero con boe mobili si è provveduto a dividere anche per il secondo giorno i ragazzi in gruppo.

RELATED ARTICLES

Most Popular