mercoledì, Ottobre 27, 2021
HomeNewsRoma X1: i vincitori in tempo reale sono Giumat e Tany&Tasky

Roma X1: i vincitori in tempo reale sono Giumat e Tany&Tasky

Phantomas continua nella sua fuga senza conoscere battute di arresto e alle 18:00 ha passato per primo Lipari. Carlo Potestà sta tirando il collo al suo Elan 410 che, da parte sua, sta assecondando il suo cavaliere come un puledro di razza. Dietro di lui arrancano i Class 40, che non riescono a tenerne il passo.

Un guizzo lo ha avuto Giancarlo Simeoli (Aeronautica Militare) che è riuscito a distanziare di qualche miglio (circa 4) Pierpaolo Ballerini con il suo Azuree. Seguono Patricia II di Mario Girelli a 2 miglia da Azuree e Matteo Miceli (Eco 40) a 1 miglio da Patricia II. Questa classifica “avulsa” per fotografare l’intasamento alle spalle del leader. Navigano tutti a vista e siamo ben lontani dall’avere una classifica delineata.
Sentite poi cosa dice Giancarlo Simeoli. Nella sua dichiarazione raccolta stasera (i telefonini prendono vicino all’isola) ci da veramente il senso positivo di questa corsa.

“Mi sto avvicinando a Salina e con spirito positivo mi accingo ad entrare nel canale tra Lipari e Vulcano. Non ho mai fatto una regata così competitiva, qui non molla nessuno, tutti vogliono arrivare ma nel contempo anche quelli della Roma X 2 e Roma X Tutti  ci danno una mano parlando via radio e facendo la guardia sui pericoli mentre si dorme. Le vele della mia barca sono vecchie e non si arrotolano come negli altri 40, quindi devo tirarle su e giù, e di notte quando sono bagnate, sono davvero pesanti. Il vento va e viene e ogni 3/4 ore è necessario stare in coperta a lavorare con le vele”.

Intanto a Riva di Traiano è cominciata la festa degli arrivi con la Riva per 2 e la Riva per Tutti che si stanno concludendo. Alle 14:21:45 Tany&Tasky, First 45 di Guido Deleuse, è stata la prima barca a tagliare il traguardo al termine della regata “cadetta” Riva per Tutti. Un successo in tempo reale pienamente meritato per una barca e un equipaggio che si distinguono sempre  in questa regata e anche nelle lunga Roma per Tutti, dove hanno anche conosciuto l’onore del podio. Qui alla Riva per Tutti hanno già vinto in reale lo scorso anno. Pochi minuti dopo, alle 14:39:56 ha tagliato il traguardo anche Giumat, Dufour 44 portato da Massimiliano Sansoni e Gianni Dini che si aggiudica così la Riva per 2 in tempo reale.

Alle 16:33:05 è arrivato Ammuina, First 40.7 di Carlo Scoppola /Riva per Tutti) seguito da Argo, First 44.7 di Luciano Manfredi, alle 16:35:55 (Riva per 2) e alle 16:44:35 da Gordon, Elan 410 di Marco Ghione (Riva per Tutti). Per conoscere i vincitori in compensato bisognerà attendere l’arrivo di tutte le barche.

RELATED ARTICLES

Most Popular