sabato, Ottobre 23, 2021
HomeNewsPallanuoto: secondo posto alla World League femminile

Pallanuoto: secondo posto alla World League femminile

La pallanuoto italiana arriva ad un passo dal gradino più alto del podio nella World League femminile. La nazionale azzurra guidata da Fabio Conti, è arrivata al secondo posto della manifestazione che si è svolta a Kunshan, in Cina, superata in finale dagli Stati Uniti.

Nel ruolino di marcia delle azzurre la vittoria per 12-9 sulle padrone di casa della Cina, quella per 13-5 sul Brasile e quella per 11-10 sull’Australia nei preliminari, poi nelle sfide alle eliminazione diretta il successo per 6-5 sulla Russia nei quarti e quello nella riedizione del match con le cinesi per 9-8. La finale contro le statunitensi vede le azzurre davanti nel primo tempo, chiuso 2-1. Poi, il pareggio a metà gara, con il secondo tempo che si conclude 4-4. Parziale importante delle americane nel terzo tempo, che termina 4.8, prima del tentativo di rimonta italiano che però si blocca con la rete di Maggie Steffens che dà l’8-10 alla formazione a stelle e strisce.

In casa delle italiane, il tabellino vede tre reti di Roberta Bianconi, due di Tania Di Mario ed una a testa per Federica Radicchi, Arianna Garibotti e Giulia Emmolo.

Da domani il via alla World League maschile a Dubai.

 

Francesco Trinchera

RELATED ARTICLES

Most Popular