Home » Italia, News » CGT Cat conquista il Livello Platinum della Germanischer Lloyd

CGT Cat conquista il Livello Platinum della Germanischer Lloyd

CGT da 10 e lode: lo certifica l’Ente internazionale Germanischer Lloyd SE, che ha rilasciato il prestigioso Livello Platinum al dealer italiano di Caterpillar, riconoscendone la massima qualità e professionalità in termini di servizio. Un valore aggiunto per i clienti che scelgono l’abbinata CGT CAT® dal momento che viene garantita un’assistenza 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno. Ovunque, nel mondo, nell’arco di 6 ore.

Essere un cliente CAT® significa usufruire di un’assisitenza Platinum, ovvero poter contare su tecnici in grado di operare in piena sicurezza, sia a bordo delle imbarcazioni così come all’interno porto, ambiente sensibile le cui condizioni di accesso e permanenza possono variare da un momento all’altro. Ciò avviene perché i tecnici seguono percorsi di formazione continua e vengono aggiornati in base all’evoluzione delle tecnologie e delle esigenze dei clienti.

L’organizzazione del lavoro, inoltre, avviene attraverso un sistema informatico multimediale, una presenza capillare nei porti e in mare, nei tempi previsti dagli altissimi standard Platinum.

“L’organizzazione che abbiamo implementato per avere Platinum – spiega Paolo Guidali, manager dell’area Energia di CGT – ci permette di offrire ai nostri Clienti un servizio superiore agli standard. Porto un esempio: uno yacht fermatosi nei pressi delle Isole Eolie alle ore 15 ha contattato il nostro numero verde per segnalare un guasto al motore. L’incaricato in linea ha prontamente individuato la soluzione al problema e alle ore 17 la richiesta del pezzo di ricambio necessario era già stata inoltrata al nostro magazzino in Belgio. Alle 10 del giorno seguente tale ricambio è arrivato nell’aeroporto più vicino all’imbarcazione, che, alle ore 12, ha potuto riprendere la navigazione dopo la riparazione del guasto”.

Il Livello Platinum della Germanischer Llyod SE per i motori CAT è stato calcolato in base all’aderenza di CGT a 85 requisiti: 271 i punti assegnati all’azienda su un massino di 288.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=22455

Scritto da su Giu 27 2014. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab