Home » Italia, News » Assonautica Award 2014: premiati Brindisi-Corfù, Yacht Med Festival e Marina di Pescara

Assonautica Award 2014: premiati Brindisi-Corfù, Yacht Med Festival e Marina di Pescara

Sono stati consegnati questa mattina, in occasione del 54esimo Salone Nautico Internazionale di Genova, gli Assonautica Award 2014. A vincere come “Miglior Marina” è stato il Marina di Pescara; come “Miglior salone Nautico dell’anno” è stato insignito lo “Yatch Med Festival” di Gaeta; come “Miglior Associazione Provinciale dell’anno”, premio istituito da questa edizione per la miglior associazione tra le assonautiche italiane distintesi per la proficua attività, si è aggiudicata il premio l’Assonautica di Savona; il premio come “Miglior progetto editoriale dell’anno” è andato al Prof. Nicolò Carnimeo per il libro “Com’è profondo il mare”; il “Regatta Award” di Assonautica è stato consegnato al Circolo della Vela Brindisi, per la 29^ Regata Internazionale Brindisi – Corfù, per qualità, efficienza e partecipazione.

I premi sono stati consegnati dal Presidente di Assonautica Italiana, Alfredo Malcarne, alla presenza dei soci Assonautica e degli illustri operatori della stampa di settore delle riviste “Fare Vela”, “Giornale della Vela” e “Nautica Superyatch”.

Grande soddisfazione è stata espressa, in particolare, dal Presidente del Circolo della Vela Brindisi, Teo Titi, in carica dal 2013 e per la prima volta alla guida del Comitato Organizzativo dell’importante evento velico internazionale.

“Questo premio mi rende molto orgoglioso – è intervenuto il Presidente – e rappresenta la dimostrazione che l’impegno del Comitato organizzativo della Brindisi – Corfù sta andando nella giusta direzione. Si tratta – ha aggiunto – del riconoscimento di tutti gli sforzi organizzativi e i sacrifici spesi per mettere in piedi un evento di siffatta portata; sforzi, che tengo a sottolineare, si fondano essenzialmente sul “volontariato” e, dunque, maggiormente meritevoli di menzione ed è, pertanto, agli amici del Comitato che dedico il premio che ho personalmente ritirato, ma che appartiene a tutti loro. Infine – ha voluto concludere Teo Titi – , questo premio è importante anche per far conoscere sempre di più la regata internazionale.

Ho avuto l’occasione di presentare a Genova il depliant illustrativo di questo importante evento annuale curato dal nostro Circolo e farò lo stesso nei prossimi giorni in occasione di altre fiere. Ad esempio, saremo presenti ad Ancona e a Pescara, per poi proseguire la promozione a Trieste e ad Amsterdam, e anticipo che tra pochi giorni è in programma la conferenza stampa di presentazione delle novità in cantiere per la trentesima edizione. Non ci fermeremo perché l’obiettivo è rendere questa Regata un orgoglio nazionale”.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=24443

Scritto da su Ott 4 2014. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab