domenica, Ottobre 24, 2021
HomeNewsItaliaPorto di La Spezia: nel 2014 aumentano movimento e trasporto su ferro

Porto di La Spezia: nel 2014 aumentano movimento e trasporto su ferro

LA SPEZIA – Per il porto della Spezia anche il 2014 si chiude con ottimi risultati raggiunti nel trasporto ferroviario dei contenitori. Sono stati infatti movimentati, da inizio anno fino ad oggi, circa 118 mila carri ferroviari per quasi 7 mila treni in arrivo e partenza, pari a un incremento del 10% rispetto ai già pur ottimi consuntivi del 2013.

Aumenta anche la movimentazione di containers a ferrovia, +35%, “a dimostrazione – si legge in una nota – di un’eccellenza nel settore dell’intermodalità che non ha eguali in Italia e pochi esempi in Europa: una percentuale destinata a crescere fino a raggiungere il 50% dei volumi, grazie anche al piano di sviluppo del porto, al potenziamento del sistema ferroviario e all’impegno della nuova società La Spezia Shunting Railways delegata a gestire l’intero servizio ferroviario del porto”.

Il presidente dell’Autorità portuale di La Spezia Lorenzo Forcieri ricorda che “il trasporto su ferrovia rappresenta la modalità di trasporto più ecologica e sostenibile ed è, da sempre, un elemento che contraddistingue fortemente il nostro scalo. L’incremento delle movimentazioni dei containers su rotaia, ottenuto anche quest’anno, è un ottimo risultato che premia la decisione di puntare con determinazione in questa direzione per arrivare al 50% dei contenitori movimentati”.

RELATED ARTICLES

Most Popular