sabato, Ottobre 23, 2021
HomeNewsItaliaPorto di Livorno: Massimo Provinciali presidente della Porto 2000

Porto di Livorno: Massimo Provinciali presidente della Porto 2000

LIVORNO – Massimo Provinciali, segretario generale dell’Autorità portuale di Livorno, è il nuovo presidente della Porto 2000, la società che gestisce il traffico commerciale dello scalo livornese. L’annuncio è arrivato stamani al termine dell’assemblea straordinaria dei soci. “Una scelta istituzionale e super partes – si legge nel comunicato ufficiale – per traghettare operativamente la Porto di Livorno 2000 verso il traguardo della privatizzazione”. Provinciali subentra a Roberto Piccini.

Per la società, prosegue la nota, si tratta di “una nomina di profilo tecnico per garantire e tutelare un percorso che a partire dal prossimo anno porterà i due soci, Authority e Camera di Commercio, a cedere la maggioranza delle quote detenute all’interno della società che gestisce in regime di monopolio i servizi di accoglienza ai passeggeri”. “Autonomia, competenza e coerenza – conclude Porto 2000 – con un iter già predefinito: il nome di Massimo Provinciali risponde a tutti questi requisiti.

Il manager rivestirà, gratuitamente e per un periodo temporale limitato, l’incarico di presidente della Porto 2000”.

L’assemblea dei soci ha manche modificato lo statuto della società: i soci pubblici manterranno una forma di controllo e i temi ritenuti strategici saranno votati con una maggioranza qualificata.

RELATED ARTICLES

Most Popular