martedì, Dicembre 7, 2021
HomeNewsItaliaSnim: diario di bordo della seconda giornata

Snim: diario di bordo della seconda giornata

BRINDISI – In giro tra stand, barche, piccole regate, dimostrazioni per i più piccoli e incontri dedicati alle aziende.  Scorre così la seconda giornata del Salone nautico di Puglia sul lungomare Regina Margherita a Brindisi. Il sole ha accompagnato gran parte della giornata, anche se il vento ha reso l’aria frizzante.

Tante le imbarcazioni in esposizioni, ce ne per tutti i gusti, dalle più piccole sino ai maxi yacht ormeggiati alla banchina del porto. Ci sono diverse produzioni locali, con aziende del territorio che hanno deciso di investire sulla cantieristica.  Ma nello Snim ci hanno creduto  anche molte aziende provenienti da altre regioni, in particolar modo dalla Campania. Nella serata di ieri sono arrivati a Brindisi anche operatori del settore della Croazia, paese ospite di questa edizione.

Nel corso del pomeriggio si è svolto presso la Casa del Turista, la presentazione dimostrativa del sito realizzato per il Distretto della nautica da diporto, curato da Vito Amodio e Giuseppe Storelli, digital strategist per Google, nell’ambito del progetto della PromoBrindisi Azienda Speciale della Camera di Commercio di Brindisi denominato “Made in Italy – Eccellenze in digitale”. Il progetto, più in generale, nasce da un’iniziativa comune di Unioncamere e Google Italy con il duplice obiettivo di contribuire a diffondere la cultura dell’innovazione e favorire la digitalizzazione delle imprese operanti nei settori del Made in Italy. Tre i settori di interesse: Nautica, Agroalimentare e Aerospaziale.

Il portale dedicato alla nautica, nello specifico, link http://distrettonauticopuglia.com/ , sarà operativo nelle prossime settimane e sarà dedicato alle aziende della sea economy che vorranno promuovere le eccellenze della propria produzione, inserendosi nel sempre più competitivo mercato globale. Da domani il Salone entrerà nel vivo con un interessante workshop dedicato alle aziende e alla Blu Economy organizzato dalla Regione Puglia in collaborazione con il Distretto nautico pugliese al quale saranno presenti rappresentanti della Croazia, Turchia e Belgio.

Questo il programma 20 marzo
Ore  9,30 : Hotel Internazionale: Workshop:  “La strategia europea della macro regione adriatico ionico EUSAIR e il relativo piano d’azione”, organizzato dalla Regione Puglia
Ore 10-12 : Villaggio dello sport: dimostrazioni in mare e immersioni
Ore 14,30: Hotel Internazionale :  Networking tra imprese pugliesi ed operatori esteri del settore della Blue Economy
Ore 15-18 : Villaggio dello sport: dimostrazioni e immersioni in mare e presentazione di un Rebreather: “Da attrezzatura di sopravvivenza a strumento per l’incontro con forme di vita di difficile avvicinamento”

RELATED ARTICLES

Most Popular