giovedì, Ottobre 21, 2021
HomeNewsItaliaA scuola di nautica a bordo del Clipper Stad: il veliero di...

A scuola di nautica a bordo del Clipper Stad: il veliero di 76 mt a Genova a fine maggio

GENOVA – Imparare un lavoro a bordo di un veliero di 76 metri a tre alberi che fa il giro del mondo, e per una settimana, dal 26 maggio al 3 giugno, costeggerà il Golfo del Tigullio partendo da Genova, per poi aprire le vele verso Porto Venere e raggiungere Livorno nel weekend.

Conoscere le apparecchiature di bordo, o come annodare le cime, calcolare la direzione del vento, spiegare le vele maestose, ma anche cucinare, accogliere gli ospiti, apprendere tutte le tecniche necessarie a fare parte dell’equipaggio di una nave da crociera che, pur conservando il fascino dei romanzi d’avventura, è all’avanguardia nella tecnologia e nel comfort. Tutto direttamente sul campo, a bordo del Clipper Stad Amsterdam, fedele copia di un tipico dutch clipper del XIX secolo realizzato nel 1997 su commissione del Consiglio comunale di Amsterdam e del Gruppo Randstad, secondo player al mondo nel mercato delle risorse umane.

Oltre ad essere una scuola permanente di formazione nautica e a rappresentare la capitale dell’Olanda nelle competizioni, il Clipper viene utilizzato dalle sedi di Randstad per crociere business e momenti di approfondimento tecnico. E in questa veste, da mercoledì 27 maggio a mercoledì 3 giugno, solcherà il Mar Ligure e poi il mar Tirreno per escursioni giornaliere e cene a bordo dedicate ad amministratori delegati, imprenditori, responsabili della formazione, HR director e decision maker.

Durante le crociere – che da Genova raggiungeranno Portofino in giornata, per fare ammirare gli angoli nascosti di Camogli e le coste rocciose di Punta Chiappa e S. Fruttuoso, e che successivamente batteranno le coste del Mar Tirreno, dopo che nel weekend il veliero si sarà trasferito a Livorno con una long cruise esclusiva – gli ospiti si rilasseranno e godranno la traversata, ma potranno anche mettersi alla prova nelle varie attività di navigazione, fare networking e partecipare a workshop serali su tematiche legate al mondo del lavoro, senza dimenticare la possibilità di degustare ottime specialità enogastronomiche del nostro Paese.

RELATED ARTICLES

Most Popular