Home » Italia, News » XXX Regata Brindisi – Corfù: “Team Sistiana ANYWAVE” per le associazioni umanitarie

XXX Regata Brindisi – Corfù: “Team Sistiana ANYWAVE” per le associazioni umanitarie

BRINDISI – ”Team Sistiana Anywave” sarà, infatti, ambasciatrice delle attività del Global Service Center delle Nazioni Unite (UNGSC/UNLB), dell’ HumanitarianResponseDepot delle Nazioni Unite (UNHRD), della Cooperazione Italiana per lo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri (MAE), di INTERSOS, del IYFR e dei Club Rotary Brindisi Valesio e Club Rotary Galatina Maglie Terre d’Otranto.

Una regata che ha conquistato sempre più audience portando il numero dei partecipanti a superare, ad oggi, la quota di 100 imbarcazioni dalle iniziali poche decine del ventennio addietro. Una edizione che vede sempre forte la presenza della barca che, ai comandi dello skipper Alberto Leghissa, nella metà giornata del 10 giugno affronterà la traversata adriatica portando con se l’emblematico messaggio che proprio in questo 2015 ha dominato la scena internazionale: pace, solidarietà ed attività umanitarie.

“Team Sistiana Anywave” è uno Freres 63 piedi in fibra di carbonio e chiglia basculabile del “Diporto Nautico Sistiana”. L’equipaggio è formato da: Alberto Leghissa (team manager e timoniere), Alessandro Alberti (tattico e navigatore), Ciro Di Piazza (prodiere), Nazareno Bait (prodiere), Giovanbattista Ballico (drizze), Andrea Marengo (tailer), Fulvio Vecchiet (randista), Andrea Bussani (tailer), Enzo Pirato (Intersos), Stefano Peveri (manager UNHRD), Francesco Serinelli (Rotary), Davide Marzano (UNRWA), Giuseppe Danese (Distretto nautico), Dario Montanaro (Marina Brindisi), Ezio Capriola (GSC/UNLB).

E proprio allo scopo di condividerne gli ideali – vero carburante dell’equipaggio che da tanti anni si cimenta in questa competizione sportiva – diversi enti, società ed aziende sia territoriali che nazionali, hanno riposto fiducia nell’organizzazione dell’evento sponsorizzando “Team Sistiana Anywave” in questa 30esima Regata Internazionale.Una compartecipazione che sarà celebrata attraverso un cocktail offerto dall’Alto Salento Sigar Club ed un incontro presso l’Hotel Internazionale nel pomeriggio-sera di lunedì 8 giugno a partire dalle ore 19.00. Sarà, questa, anche l’occasione per visitare l’imbarcazione ormeggiata dinanzi al prestigioso Grande Albergo Internazionale.

Programma degli eventi organizzati a supporto di “Team Sistiana Anywave” presso l’Hotel Internazionale

Ore 17.30 – seminario-addestramento al primo soccorso per gli  equipaggi della Regata
Ore 19 – cocktail e visita della barca “Team Sistiana”
Ore 20 – presentazione progetto IYFR, Club Rotary, UNGSC/UNLB, UNHRD, Energetic Source, a supporto attività umanitarie di “INTERSOS” e presentazione IYFR Flotta Italia Sud Est.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=29808

Scritto da su Giu 8 2015. Archiviato come Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab