J/70 Alcatel Onetouch Italian Trophy: tre primi e Calvi Network passa al comando

RIVA DEL GARDA – Per Calvi Network (Alberini-Brcin, 1-1-1) la seconda giornata della tappa conclusiva del J/70 Alcatel Onetouch Italian Trophy è stata pressoché perfetta. Il team di Carlo Alberini, che dopo le prime tre regate inseguiva il leader L’elagain (Solerio-Cassinari, 3-2-2), ha vinto tutte le regate disputate nel corso del pomeriggio odierno ed è ora al comando della classifica provvisoria con due punti di vantaggio sul team di Franco Solerio, di fatto vincitore del circuito italiano.

“E’ andato tutto per il meglio: velocità, boat handling, tattica. Il duello con L’elagain, che già a La Rochelle ha dimostrato di essere tra i migliori al mondo, è molto utile e stimolante: siamo sicuri proseguirà sino all’ultima prova” ha comnentato Carlo Alberini al rientro presso la Fraglia Vela Riva, organizzatrice della manifestazione.

Al terzo posto, in ritardo di quattordici punti rispetto al Lightbay Sailing Team, resiste Team Betsafe (Ripard-Calscione, 11-5-3), tallonato da Notaro Team (Domenici-Celon, ufd-4-6) e da Carpe Diem (Carrain-Fonda, 2-11-5).

La quarta tappa del J/70 Alcatel Onetouch Italian Trophy, evento che raduna trentuno equipaggi, si concluderà domani con l’assegnazione del titolo di campione nazionale al vincitore del circuito e la premiazione del vincitore di tappa.

La frazione gardesana del J/70 Alcatel Onetouch Italian Trophy è l’ultimo appuntamento prima del J/70 European Championship di Montecarlo (12-17 ottobre).

Nel corso della stagione 2015 l’attività del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, leader mondiale nella produzione di profili speciali in acciaio, Iconsulting, system integrator italiano specializzato in Business Intelligence e sistemi a supporto delle decisioni, LG Electronics, Uniklima e Gill.