Home » Isole, News » Il Porto di Cagliari al Seatrade Cruise Global di Fort Lauderdale

Il Porto di Cagliari al Seatrade Cruise Global di Fort Lauderdale

CAGLIARI – Si è aperto stamattina a Fort Lauderdale in Florida il Seatrade Cruise Global 2016, il più importante salone internazionale del turismo crocieristico. Per la prima volta le Autorità Portuali di Cagliari e del Nord Sardegna partecipano insieme con uno stand condiviso con Regione Sardegna, Comune di Cagliari, Società terminalista Cagliari Cruise Port, Camera di Commercio e principali stakeholders territoriali.

“C’è grande aspettativa sullo sviluppo del porto di Cagliari”, così il C.V. Roberto Isidori commissario straordinario dell’Autorità portuale di Cagliari. “Le compagnie armatoriali attendono la costruzione del nuovo terminal sul Molo Rinascita che sarà inaugurato nei prossimi mesi. Il terminal, realizzato dalla società Cagliari Cruise Port esclusivamente con capitali privati, aumenterà l’accoglienza del nostro porto è favorirà la creazione di nuovi servizi dedicati ai crocieristi e agli equipaggi che scalano Cagliari.

Per la prima volta ci presentiamo al Seatrade con una squadra ampiamente rappresentativa, formata da tutte le Istituzioni che in Sardegna si occupano di turismo ed i principali stakeholders. Questo non è scontato ed è un valore aggiunto per gli armatori che si confrontano con un territorio che fa sistema.

Nei prossimi giorni inizieremo i colloqui con le più importanti compagnie da crociera ed avvieremo un confronto con il Consolato italiano. Cagliari può diventare un punto di riferimento per il crocierismo nel Mediterraneo, in particolar modo quello di fascia alta che cerca una vacanza completa ed emozionale. La Sardegna ha tantissimo da offrire, a noi il compito di promuoverla nel migliore dei modi”.

Il Commissario Straordinario annuncia con piacere l’adesione al network internazionale CLIA – Cruise Line International Association, costituito dagli armatori e dai porti crocieristici più importanti a livello mondiale, che sarà formalizzata questa sera con una cerimonia dedicata.

Per Valeria Mangiarotti, Responsabile Marketing dell’AP di Cagliari “in tanti guardano dal Seatrade allo sviluppo del nostro scalo e, in particolare, del sistema Sardegna perché in questi anni siamo riusciti a ritagliarci il nostro spazio nel Mediterraneo Centrale raggiungendo la cifra record di 300 mila crocieristi in transito.

La rinascita di Cagliari è dovuta ad un mix fatto da servizi di altissimo livello, una posizione geografica che ne fa un porto rifugio sulla rotta Suez-Gibilterra e la varietà di escursioni e itinerari. Ci aspettiamo da questo salone di firmare importanti accordi per i calendari 2017 e il 2018”.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=36645

Scritto da su Mar 15 2016. Archiviato come Isole, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab