venerdì, Settembre 24, 2021
HomeNewsItaliaEvergreen amplia la sua rete lungo il servizio Adriatico - Israele

Evergreen amplia la sua rete lungo il servizio Adriatico – Israele

RAVENNA – Dopo aver abbandonato il porto di Taranto, non più in “rotta” con l’hub di Pireo, la Evergreen Line ha stretto un piano di collaborazione con la cinese COSCO lungo le rotte che collegano il Mare Adriatico ed il Mediterraneo orientale. La Evergreen utilizzerà due navi portacontainer da circa 1.000 teu per un liner service settimanale che collegherà le regioni marittime Adriatico – Israele (AIS).

La nuova iniziativa si impegna ad aprire il corridoio del Nord Adriatico, Grecia e Israele fornendo un servizio diretto e veloce ai clienti lungo le due door. La prima nave sul servizio AIS ha scalato lo scorso 4 ottobre il porto Capodistria con la seguente rotazione: Koper (Slovenia) – Ravenna (Italia) – Venezia (Italia) – Pireo (Grecia) – Haifa (Israele) – Ashdod (Israele) – Capodistria (Slovenia). Con una rotazione di 14 giorni, questo nuovo servizio settimanale, fornisce un collegamento efficiente per il commercio regionale ed offre maggiori opportunità per i clienti che hanno la loro sede di produzione in quelle retroportualità.

Inoltre, oltre a rafforzare la copertura attuale di Evergreen Line lungo la rotta Adriatico- Pireo, la coppia dei servizi regionali amplia ulteriormente la rete Evergreen migliorando la connettività con il suo porto hub di Pireo.

 

Abele Carruezzo

RELATED ARTICLES

Most Popular