mercoledì, Dicembre 8, 2021
HomeNewsItaliaConcluso a Pescara il Campionato Italiano Hobie cat 16

Concluso a Pescara il Campionato Italiano Hobie cat 16

Concluso a Pescara il Campionato Italiano Hobie cat 16, il piccolo catamarano, numero uno al mondo come diffusione. Anche nel 2019 i campioni italiani sono Antonello Ciabatti e Luisa Mereu, equipaggio del Windsurfing Club Cagliari supportato dallo sponsor Cfadda.

Un titolo con una punta d’amaro: la vittoria della regata è andata  al team formato da Jens Goritz e Kerstin Wishardt, che, data la nazionalità tedesca, non si sono potuti aggiudicare il titolo italiano.
Pescara è stata molto generosa, regalando ai partecipanti due  splendide giornate per regatare, in cui si sono disputate ben otto prove.

La Sardegna festeggia, oltre al titolo di Ciabatti – Mereu, anche il terzo posto (secondi Italiani) di Piero Gessa e Roberto Dessy, ulteriore conferma dell’alto livello raggiunto dalla flotta del Windsurfing Club Cagliari, grazie all’intensa attività agonistica che si svolge puntualmente ogni sabato nelle acque del Poetto.

Antonello Ciabatti: “complimenti a Jens e Kerstin per la  vittoria ampiamente meritata in acqua. Questo sarà uno stimolo per affrontare il nostro prossimo incontro agonistico,  che sarà la World Cat a Sylt in agosto, appuntamento in cui saranno presenti i dieci migliori specialisti al mondo della classe, uno per nazione.”

Luisa Mereu : campionato bello e difficile, dall’esito per nulla scontato, data la presenza di un nutrito numero di pretendenti al titolo. Siamo orgogliosi di riuscire a competere ad armi pari contro tanti equipaggi molto più giovani di noi. Ora, sempre supportati da Cfadda, ci prepariamo per i due appuntamenti internazionali: la World Cat di Sylt ad Agosto e, a Novembre, il mondiale in Florida.

RELATED ARTICLES

Most Popular