LA PARATA DELLE MARINE ESTERE PREPARA LA CITTA’ DI LIVORNO ALL’INIZIO DELLA “NAVAL ACADEMIES REGATTA” 2022

In attesa dell’inizio della regata le attività didattico-marinaresche continuano ad animare Terrazza Mascagni

Segui le novità della #MarinaMilitare live su Twitter (@ItalianNavy #ProfessionistiDelMare #UnMarediOpportunità #NoiSiamolaMarina) o sul sito della Marina Militare (www.marina.difesa.it)

Livorno– Alle 09.30 di questa mattina un lungo corteo composto dai rappresentanti delle Marine estere protagoniste della prossima Naval Academies Regatta (NAR) ha popolato Via Grande. La parata è partita in prossimità del porto di Livorno per concludersi davanti al Palazzo Municipale dove il sindaco della città, dott. Luca Salvetti, ha accolto con grande entusiasmo le delegazioni che hanno sfilato.

Successivamente l’Accademia Navale ha ufficialmente celebrato l’internazionalità dell’evento mediante il tradizionale scambio di doni tra Marina Militare Italiana e Marine estere, alla presenza del comandante dell’Accademia Navale, ammiraglio di divisone Flavio Biaggi.

Nel pomeriggio le acque antistanti l’Accademia Navale hanno ospitato, per la prima volta per l’edizione 2022, tutte e sedici le imbarcazioni che hanno effettuato l’ultima uscita di ambientamento prima dell’inizio della regata prevista per le 09.30 di domani.

Continua la RAN: arrivati al quarto giorno di navigazione, il Cookson 50 “Testacuore race”, potrebbe già essere sulla linea d’arrivo già nella notte tra il 27 ed il 28. Il resto della flotta è in prossimità della boa di Capri.

Continuano presso il Villaggio Sportivo, allestito presso la suggestiva Terrazza Mascagni, le attività didattiche, tenute da allievi ufficiali dell’Accademia Navale, a favore dei bambini delle scuole elementari livornesi sul riconoscimento stellare e attività marinaresca di nodi.

Tutte le notizie aggiornate relative all’evento sono disponibili sul sito web

www.settimanavelicainternazionale.it