Ambrogio Beccaria, ambassador di Harken, secondo all’edizione dei record della “Route de Rhum”

Il giovane velista sbaraglia gli avversari posizionandosi secondo nella categoria Class40 e primo fra gli italiani

Limido Comasco- Harken, produttore e distributore leader per la produzione di componenti per barche a vela e accessori, è felice di annunciare lo straordinario risultato di Ambrogio Beccaria, skipper milanese classe ’91 e ambassador dell’azienda americana, alla leggendaria regata transatlantica “Route de Rhum”.
                                          
La dodicesima edizione della competizione è partita il 9 novembre scorso con un posticipo di tre giorni rispetto alla data prevista per la partenza, a causa delle durissime condizioni meteorologiche. Nonostante sia stata una corsa molto impegnativa e piena di insidie, tra cui le numerose avarie alle imbarcazioni e l’alternanza delle posizioni, Ambrogio è riuscito a tagliare il traguardo a Guadalupa mercoledì 23 novembre alle ore 16:38 ora locale (21:38 ora italiana) in seconda posizione nei Class40.
Ma non è tutto: il campione si è inoltre posizionato primo fra gli italiani nella sua categoria, attraversando l’Atlantico in 14 giorni 7 ore 23 minuti partendo da Saint-Malo, in Bretagna.
 
Harken Italy ha supportato il progetto del giovane velista fornendo l’attrezzatura di coperta e i nuovi Winch Performa 55.3, specificatamente sviluppati per i Class 40, oltre ad un continuo e costante supporto tecnico.

Emanuele Cecchini, Direttore Commerciale Harken Italy, dichiara: “Grazie Ambrogio, abbiamo tutti navigato con te in questa fantastica regata. Alla Grande!”

Foto: Martina Orsini