IORA- ITALIA: webinar “Developing Sustainable Cruise Tourism”

La , in rappresentanza del cluster italiano, ha supportato l'evento partecipando attivamente con la presidenza di tre sessioni.

In particolare,

Luigi Giannini, Presidente dell'Italy IORA Committee, nonché Presidente di Federpesca e vice presidente della Federazione del Mare, ha presieduto la sessione “How cruise lines and cruise ports are fighting back & Impacts on cruise jobs and recruitment (prevention & control, emergency mechanisms)”

Laurence Martin, Segretario Generale della Federazione del Mare, ha presieduto la sessione “Restarting cruise market and regaining market confidence”,

Vincenzo Petrone, Presidente Assonave e Vicepresidente della Federazione del Mare e dell'European Network of Maritime Clusters (ENMC), ha presieduto la sessione “Future development trend of cruise industry after the epidemic

Dall'evento è emerso che la regione dell'Oceano Indiano e i membri della Indian Ocean Rim Association (IORA) sono ben posizionati per dare un contributo significativo come potenziale mercato di “nicchia” per il turismo crocieristico internazionale.

Al webinar, aperto da Manlio Di Stefano, al MAECI, e coordinato Mario Vattani, DG Mondializzazione e le Questioni Globali del MAECI e Focal Point Italiano di IORA, hanno partecipato numerosi rappresentanti degli IORA e operatori del settore crocieristico italiano e internazionale. In particolare, Francesco Maria Di Majo, Presidente AdSP del Centro Settentrionale, Rossella Carrara e Roberto Alberti per , Massimo Debenedetti, Corporate Vice President Research & di Fincantieri, John Portelli, direttore generale del Roma Cruise Terminal.

www.federazionedelmare.it