Home » Diporto, Italia, Nautica, News, Porti » L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale ha scelto il Salone Nautico di Venezia per presentare in anteprima “vePORTO”

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale ha scelto il Salone Nautico di Venezia per presentare in anteprima “vePORTO”

l’unica web app per diportisti e utenti portuali che integra dati provenienti da diverse Autorità competenti sulla laguna

Mettendo a valore i fondi europei volti a dotare i porti di strumenti e tecnologie digitali a supporto della sostenibilità ambientale e delle performance portuali (progetto “GREEN C PORTS -Green and Connected Ports”, programma Connecting Europe Facility ed in precedenza, progetto CHARGE, programma Interreg Italia-Croazia), il nuovo strumento realizzato dall’Autorità di Sistema Portuale offre una serie di funzionalità:

-visualizza la posizione dell’utente nautico, la sua velocità e la rotta che sta percorrendo su base cartografica,
-aggiorna i dati rilevati da 33 sensori meteomarini posizionati in Laguna,
-integra in tempo reale le informazioni AIS di localizzazione delle navi,
-incorpora il Meteo-radar di ARPA Veneto,
-pubblica in tempo reale ordinanze e avvisi sullo stato di navigabilità dei canali portuali.

Il nome dell’app è un calambour di parole che intende richiamare la doppia anima dello strumento che si propone, da un lato, come “navigatore” utile per chi ama muoversi in Laguna per diletto ed è a questi che è rivolto l’invito in dialetto veneziano “ve porto” (ossia “vi porto, vi accompagno”) e, dall’altro, come vero e proprio ausilio alla navigazione per gli utenti portuali e in questo caso sarà letto come “Ve” di Venezia e “Porto” nel senso di scalo.

In entrambi i casi la funzionalità dello strumento consente per la prima volta di avere a disposizione sul proprio device una serie di dati provenienti da diverse Autorità competenti sulla Laguna: Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto, Capitaneria di Porto di Venezia, Capitaneria di Porto di Chioggia, Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche del Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Comune di Venezia – Centro Previsioni e Segnalazioni Maree, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale del Veneto, Consorzio Venezia Nuova, CNR – Istituto di Scienze Marine, Corila-Consorzio per il coordinamento delle ricerche inerenti al sistema lagunare di Venezia.

Per accedere a “vePORTO” clicca sul link http://veporto.it

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=84122

Scritto da su Giu 4 2021. Archiviato come Diporto, Italia, Nautica, News, Porti. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab