PARTITI I LAVORI DI ILLUMINAZIONE DEL PORTO DI CORIGLIANO CALABRO

L’Autorità di Sistema portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio, guidata dal presidente Andrea Agostinelli, ha dato avvio ai lavori di manutenzione dell’impianto di illuminazione e delle torri faro del porto di Corigliano Calabro.
Il progetto prevede la sostituzione di tutti gli apparecchi dello scalo portuale con nuove tipologie di illuminazione, basate su tecnologia Led.


Gli interventi interesseranno tutta l’area portuale, con particolare attenzione all’illuminazione posta lungo la banchina pescherecci, i piazzali operativi e le aree retroportuali.


La prima parte dei lavori, appena conclusa, ha interessato la zona dedicata alla banchina pescherecci e all’arteria che collega l’infrastruttura portuale alla sede dell’Autorità di Sistema portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio a Corigliano Rossano.
L’importo complessivo dei lavori è di circa 641mila euro. L’obiettivo è quello di ridurre i consumi di energia elettrica e di adeguare lo scalo portuale di Corigliano Calabro alle nuove esigenze commerciali, in attuazione anche alle politiche di eco-sostenibilità adottate dall’Ente, nell’ambito delle strategie nazionali a tutela dell’ambiente.