AdSP MTCS-Musolino: “Zls molto importante per la crescita dei porti del Lazio”

ozedfCO_soft
ozedfCO_soft

Il presidente dell’AdSP ringrazia la Regione per l’impegno profuso nel portare a termine un lungo percorso in tempi molto rapidi

Civitavecchia– “Con il via libera della Regione Lazio siamo ormai ad un passo dalla concreta attivazione della Zona Logistica Semplificata, di grande importanza per i porti di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta, nel percorso di sviluppo e riqualificazione del network laziale. Grazie alla ZLS saremo in grado di creare le condizioni favorevoli per attrarre nuovi investimenti e far crescere i traffici portuali curando al contempo la riduzione dell’impatto ambientale e contribuendo alla competitività, allo sviluppo economico sostenibile e all’incremento del livello occupazionale dell’intero cluster portuale e di tutta la filiera logistica.

Ringrazio, pertanto, la Giunta regionale del Lazio e in particolare il presidente Nicola Zingaretti, l’assessore ai Trasporti Mauro Alessandri e l’assessore allo Sviluppo Economico Paolo Orneli per l’impegno profuso nel portare a termine il lungo percorso in tempi estremamente rapidi, in stretta collaborazione con gli uffici dell’AdSP e con il gruppo di lavoro di esperti nominato dalla Regione stessa, che ha consentito il varo del provvedimento. Adesso attendiamo con fiducia il definitivo via libera da parte del Governo”.

Lo dichiara il Presidente dell’AdSP del Mar Tirreno Centro Settentrionale, Pino Musolino.