Home » News, Regate, Sport » I Dragoni tornano a Napoli dal 30 giugno

I Dragoni tornano a Napoli dal 30 giugno

Si svolgerà a Napoli dal dal 30 giugno al 3 luglio la Coppa d’oro Eduardo Pepe, messa in palio dal Reale Yacht Club Canottieri Napoli, nell’ambito delle Vele d’Epoca a Napoli.

Ad oggi già si sono iscritti ben 10 dragoni classici, italiani e stranieri, perfettamente e amorosamente curati dai loro proprietari, che saranno saranno ormeggiati durante la manifestazione alle banchine del RYC Canottieri Napoli, mentre le operazioni di alaggio e varo verranno effettuate presso il Circolo Canottieri Napoli al Molosiglio.

Saranno presenti i primi due Dragoni stazzati in Italia, Ausonia I-1 del 1948 e Blue Mallard I-2 del 1949, entrambi freschi di restauro, insieme ad altri scafi importanti come il Tergeste I-4, Buriana I-22, Japetus I-16, Escapade I-36.

Nelle stesse acque l’allora Principe Costantino di Grecia vinse la medaglia d’oro durante i Giochi Olimpici di Vela nel 1960. Il primo italiano, Antonio Cosentino, a bordo di Venilia, ITA-19, si aggiudicò la medaglia di bronzo.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=2056

Scritto da su Giu 25 2011. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab