Home » Altro, News, Sport » Bloccata la pesca del tonno rosso

Bloccata la pesca del tonno rosso

Stop alla cattura del tonno rosso per l’anno 2011. Con decreto in data 3 agosto 2011 la Direzione Generale della Pesca del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ha infatti stabilito la chiusura della campagna di pesca di questa specie a decorrere dal 7 agosto 2011, quindi con largo anticipo rispetto al termine originariamente fissato al 14 ottobre 2011.

«La misura – spiega un comunicato della capitaneria di porto di Trieste – si è resa necessaria in quanto le catture ad oggi segnalate hanno raggiunto la quota massima assegnata a tale tipo di pesca sportiva in base alla ripartizione tra i diversi sistemi di pesca del tonno rosso per l’anno 2011».

Da anni ormai la specie ittica tonno rosso (thunnus thynnus) è oggetto di una particolare regolamentazione internazionale ed europea che fissa le quote catturabili per i vari Paesi che effettuano tale tipo di pesca. Chi non osserverà il divieto potrà essere punito con sanzioni amministrative fino a tremila euro.

Salvatore Carruezzo

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=3084

Scritto da su Ago 4 2011. Archiviato come Altro, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab