Home » News, Regate, Sport » A MARINA DI GROSSETO IL CAMPIONATO ITALIANO FORMULA 18

A MARINA DI GROSSETO IL CAMPIONATO ITALIANO FORMULA 18

Prende il via oggi il Campionato Italiano Formula 18, l’evento organizzato dalla Compagnia della Vela Grosseto che vedrà in acqua, fino a domenica 26 agosto, quaranta catamarani. Dodici le prove da disputare nelle acque antistanti Marina di Grosseto, dove, tra meno di una si terrà ill Campionato Mondiale 2013.

Prevista la presenza in Maremma degli equipaggi di punta della classe italiana, con gli occhi puntati sui due timonieri che hanno vinto gli ultimi cinque titoli: Vincenzo Sorrentino (campione italiano 2007-2008-2011), qui in coppia con Laura Pennati, e Vittorio Bissaro (vincitore nel 2009-2010), con a prua Carlo De Paoli.

Possibili outsider i giovani e promettenti Ferraglia-Stella della LNI Riva del Garda e Viganò-Viganò del CV Dervio.

Molti gli stranieri presenti, tra cui spiccano gli olandesi Coen De Konig (due volte campione mondiale F18) e il vice campione mondiale in carica Mischa Hemmskerk, arrivati fin qui per testare il campo di regata in vista del mondiale dell’anno prossimo. In gara anche l’equipaggio Al Hadi-Al Hassani provenienti dall’Oman, paese che investe da tempo nella formazione sui multiscafi.

Nei tre giorni precedenti al campionato, con uno splendido vento da ovest di 15-20 nodi, la classe internazionale F18, nel pieno spirito di crescita e condivisione della classe. ha organizzato una clinic di allenamento coordinata in acqua e a terra da Pablo Soldano e Vittorio Bissaro. Oggi è previsto il perfezionamento delle iscrizioni e le stazze, mentre domani alle 13.00 è previsto il segnale d’avviso della prima prova.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=11237

Scritto da su Ago 22 2012. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab