Home » News, Regate, Sport » 22° CIMENTO INVERNALE: I RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA

22° CIMENTO INVERNALE: I RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA

Poco vento e una sola prova portata a termine, domenica 18 novembre, in occasione della prima giornata del Cimento Invernale – Santarelli Days, organizzato dalla Fraglia Vela Desenzano.

Buona la partecipazione con quaranta imbarcazioni al via. Nella Classe Dolphin 81 (la più numerosa) vittoria del campione di casa Umberto Grumelli (FVDesenzano) su Flipper dell’armatore Claudio Sonda, 2° posto al giovane Mattia Polettini (FVDesenzano) su Twister di Flavio Bocchio e 3° posto a Giovanni Pizzatti (FVDesenzano) su Ecoval di Ottavio Ghidini.

Nella Classe Meteor, con ben undici equipaggi iscritti, sul gradino più alto del podio sale Leo Ricci (CVTrasimeno) su Zefiro, seguito da Alessandro Malipiero (Homerus) su Croce del Sud e Carlo Lazzaroni (LNI Desenzano) su Xanu’.

Tra i Protagonist, prima posizione per Rocco Fanello (FVDesenzano) su C’est moi, al 2° posto si piazza Marco Luzzi (FVPeschiera) su Gazza Ladra e al 3° Paolo Di Lecce (FVDesenzano) su Aquilotto.

Per la Classe Crociera i risultati in tempo compensato sanciscono il successo di Andrea Farina (Vela Club Campione) su ACSicurplanet, 2° Paolo Masserdotti (FVDesenzano) su Maori e 3° Alessandro Luzzatti (FVDesenzano) su Ileus IV.

In Classe Asso 99, Nicola Terracciano con Giallo si impone davanti a Mimmo Palmieri con Azzurro e a Francesco Conatti con Blu, tutti dello Yacht Club Torri.
Un plauso al Comitato di Regata presieduto da Paolo Egua, coadiuvato da Maurizio De Felice e Valter Pavoni.

Il calendario del Cimento Invernale 2012 prevede altre quattro giornate in programma il 9 dicembre 2012, il 13 gennaio 2013, il 27 gennaio 2013 e il 10 febbraio 2013.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=12597

Scritto da su Nov 23 2012. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab