Home » News, Regate, Sport » 52 SUPER SERIES: AZZURRA TERZA ALLA COPA DEL REY

52 SUPER SERIES: AZZURRA TERZA ALLA COPA DEL REY

Azzurra sale sul terzo gradino del podio alla Copa del Rey, dietro a Quantum Racing e Ran. Il prossimo evento della 52 Super Series sarà l’Audi Settimana delle Bocche a Porto Cervo. Buoni risultati per le barche italiane in altre classi.

Terzo posto per Azzurra al termine della 32^ Copa del Rey, evento che da quest’anno è parte della 52 Super Series. La stagione si concluderà a Porto Cervo con la regata di più lunga tradizione dello Yacht Club Costa Smeralda: l’Audi Settimana delle Bocche, in programma dal 10 al 14 settembre.

La prima prova odierna ha visto Azzurra, in leggero anticipo sullo start, protagonista di una piccola collisione con Paprec per la quale ha dovuto compiere un 360° di penalità. Il successivo recupero non ha consentito di andare oltre al sesto posto. Nella regata successiva, con il vento salito a oltre 20 nodi, Azzurra ha evitato ulteriori rischi in partenza: pur con un avvio un po’ arretrato ha concluso con un positivo terzo posto dietro a Quantum e Ran.

Italiani sul podio anche in altre classi: in IRC 1 vittoria nettissima di B2 con Francesco de Angelis alla tattica, tra i Minimaxi Stig è terzo mentre il podio della classe monotipo X-35 è tutto tricolore, con Margherita, Lelagain e X Sunt Leones nell’ordine.

Dichiarazioni del giorno

Guillermo Parada, skipper: “E’ stata una settimana dura, che non è andata come ci aspettavamo. Sinceramente abbiamo regatato al di sotto del nostro livello, abbiamo da trovarne le ragioni e porre rimedio. Abbiamo davanti a noi tre, quattro settimane per analizzare quanto successo e andare a Porto Cervo con un obiettivo realistico da mettere in pratica, per ottenere il miglior risultato possibile in questa stagione”.

Vasco Vascotto, tattico: “Un terzo posto può essere un buon risultato, ma a noi lascia l’amaro in bocca perché non abbiamo giocato come sappiamo fare, rendendo la vita facile a Quantum e difficile a noi. Adesso dobbiamo analizzare con tranquillità gli errori commessi per non ripeterli a Porto Cervo, la casa di Azzurra, dove vogliamo fare bella figura”.

52 Super Series – Copa del Rey final results

1 Quantum Racing, USA, (Doug DeVos) (3,2,2,1,1,1,1,1,5,2,1) 20pts
2 Rán Racing, SWE, (Niklas Zennström) (1,1,1,6,3,2,3,2.5,3,5,2) 29.5pts
3 Azzurra, ITA, (Alberto Roemmers) (2,4,3,7,2,7,2,5,1,6,3) 42pts
4 Rio, USA, (Manouch Moshayedi) (6,3,5,3,6,3,7,4,2,7,5) 51pts
5 Provezza, TUR, (Ergin Imre) (4,7.5,4,4,5,4,4,7,6,3,6) 54.5pts
6 Gladiator, GBR, (Tony Langley) (7,5,8,2,9,5,8,6,4,1,4) 59pts
7 Interlodge, USA, (Austin Fragomen) (5,7.5,6.5,5,4,6,5,2.5,7,8,DNF) 66.5pts
8 Paprec, FRA, (Jean Luc Petithugenin) (9,6,6.5,8,8,8,6,8,8,4,DNF) 81.5pts
9 Aquila, AUT, (Aquila Sailing Team) (8,9,9,9,7,9,9,9,9,9,DNF) 97pts

Foto: X.Olleros

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=16874

Scritto da su Ago 3 2013. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab