Home » News, Regate, Sport » Coppa Italia J70: il Lightbay Sailing Team pronto a debuttare con Calvi Network

Coppa Italia J70: il Lightbay Sailing Team pronto a debuttare con Calvi Network

Avrà inizio nella tarda mattinata di domani nelle acque di Alassio la prima tappa della neonata Coppa Italia J70, circuito di regata riservato al più recente tra i one design prodotti dalla statunitense J-Boats, che tra marzo e settembre impegnerà gli equipaggi sulla distanza di sei frazioni, previste nella citata cittadina ligure, quindi a Sanremo, Scarlino e Riva del Garda (località, queste ultime, destinate ad accogliere la flotta in due occasioni ciascuna).

Tra i sicuri protagonisti del circuito c’è Calvi Network di Carlo Alberini, armatore da sempre attento alle tendenze della monotipia e da diverse stagioni costante presenza tra le boe delle classi più affermate come Mumm 30, Farr 40, Audi Melges 20 e Melges 32 (nella foto di apertura relativa alla passata stagione).

“Siamo pronti per affrontare questa migrazione verso una nuova classe monotipo: dai tempi del Mumm 30, era il 1999, è la quarta volta che cambiamo barca – ha spiegato l’armatore pesarese al rientro da uno degli ultimi allenamenti programmati in vista del debutto alassino – La nuova sfida si chiama J70, una classe che negli ultimi due anni ha conosciuto un notevole successo, al punto che sono già oltre cinquecento gli scafi galleggianti, un centinaio dei quali localizzati in Europa.

Per Calvi Network sarà una stagione di studio per affrontare la quale ho deciso di puntare su tre velisti che hanno rappresentato le fondamenta del team che ha regatato sul Melges 32: Sergio Blosi e Irene Bezzi in alternanza con Fabio Gasperoni. A coadiuvarmi alla tattica, invece, ci sarà Branko Brcin, talento sloveno che non necessita certo di presentazioni”.

Le regate valide per la prima tappa della Coppa Italia J70, organizzate dal Circolo Nautico Al Mare di Alassio, si svolgeranno tra domani e domenica. Sulla linea di partenza sono attesi tra i dieci e i quindici scafi, tra questi Pensavo Peggio di Beppe Zavanone, Carpe Diem di Jacopo Carrain e Magie di Gianluca Grisoli.

Il Lightbay Sailing Team prenderà parte a tutte le tappe della Coppa Italia J70 per preparare al meglio il main event della stagione 2014: il Campionato Europeo di classe in programma a Riva del Garda tra il 23 e il 27 settembre. Altro appuntamento di rilievo per Calvi Network coinciderà con il Campionato Italiano Minialtura, che si svolgerà a Chioggia tra il 16 e il 18 maggio.

Nel corso della stagione 2014 l’attività del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, leader mondiale nella produzione di profili speciali in acciaio, e Iconsulting, uno dei più grandi System Integrator indipendenti in Italia.

Coppa Italia J70 2014
14-16 marzo, Alassio
25-27 aprile, Sanremo
10-11 maggio, Scarlino
31 maggio-2 giugno, Scarlino
26-27 luglio, Riva del Garda
23-27 settembre, Europeo

Foto: Taccola

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=20412

Scritto da su Mar 13 2014. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab