Home » News, Regate, Sport » Coppa Italia J70: Calvi Network di scena a Sanremo

Coppa Italia J70: Calvi Network di scena a Sanremo

Iniziano oggi a Sanremo le regate valide per la seconda tappa della Coppa Italia J70. Organizzata dallo Yacht Club Sanremo, la serie si concluderà domenica e vedrà impegnati tredici equipaggi, numero in forte crescita rispetto a quello registrato in occasione della prima frazione, disputata ad Alassio verso la metà di marzo e vinta da Calvi Network di Carlo Alberini al termine di un bel duello con Pensavo Peggio di Beppe Zavanone.

Ed è proprio lo scafo di Carlo Alberini, e del Lightbay Sailing Team, uno dei favoriti della vigilia. L’armatore pesarese, approdato alla classe J70 dopo diverse stagioni spese regatando sul Farr 40 prima e sul Melges 32 poi, sarà alla barra, coadiuvato dallo stesso equipaggio che lo ha accompagnato durante la precedente trasferta ligure: Branko Brcin alla tattica, Sergio Blosi alle scotte e Irene Bezzi a prua.

Tra gli iscritti, oltre al citato Pensavo Peggio, figurano Jeune Terrible di Claudia Rossi, figlia del campione del mondo Farr 40 e ORCi Alberto, che si avvarrà delle chiamate dell’olimpionico azzurro Diego Negri, Transpance di Vittorio Di Mauro e del tattico Roberto Spata, reduce dal successo nella prima frazione delle Audi tron Sailing Series con il Melges 32 Spirit of Nerina, Spin One di Piero Saccomani e del tattico Salvatore Eulisse, Sasha Grey di Mario Beraha e Duccio Colombi, e Carpe Diem del binomio Carrain-Pelaschier.

“La entry list di Sanremo conferma che la classe sta trovando il favore di armatori esperti e l’interesse di professionisti rinomati – ha commentato Carlo Alberini alla vigilia delle regate sanremesi – Rispetto ad Alassio il numero è più che raddoppiato: un dato assolutamente incoraggiante, specie se si tiene conto che dalla prima tappa sono passate appena cinque settimane. Ci aspettiamo quindi regate ancor più divertenti e competitive: sarà interessante confrontarsi con i nuovi arrivati e scoprire come cambieranno le gerarchie della classe”.

Dopo Alassio e Sanremo, la Coppa Italia J70 muoverà verso i doppi appuntamenti di Scarlino (10-11 maggio e 31 maggio-2 giugno) e Riva del Garda (26-27 luglio e 23-27 settembre), dove si disputerà il Campionato Europeo. L’unico appuntamento extra-circuito per il team di Carlo Alberini coinciderà con il Campionato Italiano Minialtura, in programma a Chioggia tra il 16 e il 18 maggio.

Nel corso della stagione 2014 l’attività del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, leader mondiale nella produzione di profili speciali in acciaio, e Iconsulting, uno dei più grandi System Integrator indipendenti in Italia.

Coppa Italia J70 2014
14-16 marzo, Alassio
25-27 aprile, Sanremo
10-11 maggio, Scarlino
31 maggio-2 giugno, Scarlino
26-27 luglio, Riva del Garda
23-27 settembre, Riva del Garda, Europeo
Foto: Taccola

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=21124

Scritto da su Apr 25 2014. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab