Home » News, Regate, Sport » A CAPRI UN OTTIMO INIZIO PER IL TP52 AZZURRA

A CAPRI UN OTTIMO INIZIO PER IL TP52 AZZURRA

La barca dello Yacht Club Costa Smeralda è a un solo punto dal vertice della classifica provvisoria dopo la prima giornata della Rolex Capri Sailing Week. Con due ottimi e regolari terzi posti, Azzurra si posiziona al secondo posto per un solo punto dietro a Quantum. Oggi a Capri la brezza si è fatta attendere fino al primo pomeriggio, quando il Principal Race Officer ha potuto dare il via a due prove con brezza da sudovest tra gli 8 e gli 11 nodi.

Azzurra è partita bene in entrambe le regate, senza prendere rischi inutili. Nella prima prova l’esordiente Phoenix – la prima barca costruita in versione 2015- ha controllato dal centro del campo riuscendo ad allungare e a vincere nella sua regata d’esordio, seguita da Ran. Azzurra ha duellato con Quantum per la terza piazza relegando gli americani al quarto posto.
Nella seconda prova né Phoenix né Ran sono riuscite a ripetersi chiudendo rispettivamente al settimo e all’ottavo posto, mentre Quantum ha vinto la prova seguito dai connazionali di Vesper.

Dichiarazioni del giorno

Guillermo Parada, skipper e timoniere: “Prima di tutto vorrei complimentarmi con Phoenix che, al debutto nella 52 Super Series con una barca appena varata, è riuscito a vincere la prima gara della stagione. Penso che sia molto importante iniziare bene, siamo felici perché siamo riusciti a fare due gare pulite con due buone partenze e siamo stati in grado di lottare per buone posizioni fin dall’inizio. In più la barca ha un buon rendimento. Sarà una settimana dura ed esigente per via della condizioni di vento molto leggero previste. Quindi dovremo essere pazienti e regolari”.

Vasco Vascotto, tattico: “Abbiamo giocato bene le nostre carte rispettando quanto ci eravamo prefissi. Evitare di correre rischi eccessivi perché con aria leggera gli errori si pagano carissimi e in giornate come questa non ci sono opzioni tattiche. Sappiamo che sarà un campionato difficile, ma abbiamo navigato con assoluta tranquillità e fiducia in noi stessi e nella barca, che sentiamo veloce e competitiva”.

Domani, seconda giornata dell’evento, si prevede ancora vento leggero. L’ora teorica di partenza è fissata alle 12 locali e le regate potranno essere seguite in webstreaming con commento in inglese su www.azzurra.it, mentre sull’account Twitter e sulla pagina Facebook di Azzurra verranno postati gli aggiornamenti direttamente dal campo di regata.

La Rolex Capri Sailing Week, primo evento della Barclays 52 Super Series, è organizzata dall’International Maxi Association in collaborazione con lo Yacht Club Capri. Si concluderà sabato 24 maggio.

Results: BARCLAYS 52 SUPER SERIES – Capri, Italy
Overall after 2 races
1 Quantum Racing, USA, (Doug De Vos USA) (4,1) 5pts
2 Azzurra, ITA, (Alberto Roemmers ARG) (3,3) 6pts
3 Vesper, USA, (Jim Swartz USA) (5,2) 7pts
4 Phoenix, BRA, (Eduardo de Souza Ramos BRA) (1,7) 8pts
5 Rán Racing, SWE, (Niklas Zennström SWE) (2,8) 10pts
6 Provezza 7, TUR, (Ergin Imre TUR) (6,4) 10pts
7 Paprec, FRA, (Jean Luc Petithugenin FRA) (7,5) 12pts
8 Gladiator, GBR, (Tony Langley GBR) (9,6) 15pts
9 B2, ITA, (Michele Galli ITA) (8,9) 17pts
Foto: Martinez Studio

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=21655

Scritto da su Mag 20 2014. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab