Home » News, Regate, Sport » Inizio di stagione trionfale per Esimit Europa 2 alla Rolex Capri Sailing Week

Inizio di stagione trionfale per Esimit Europa 2 alla Rolex Capri Sailing Week

Dopo aver ottenuto la line honours alla regata offshore Volcano Race all’inizio della settimana, Esimit Europa 2 conclude vittoriosamente la Rolex Capri Sailing Week tagliando per prima il traguardo alla regata costiera di oggi. La vittoria alla Volcano Race rappresenta la 29 vittoria consecutiva per Esimit Europa 2 dal suo battesimo avvenuto nel 2010.

I maxi yacht in competizione alla Rolex Capri Sailing Week hanno concluso la decima edizione di questa competizionecon la regata costiera di 18 miglia nautiche  immersi nelle suggestive acque attorno all’isola di Capri. Il tracciato è partito da Punta Campanella sulla penisola di Sorrento, proseguendo verso Sorrento per poi dirigersi al traguardo situato nella parte nord di Capri. Esimit Europa 2 ha ottenuto la line honours anche alla regata odierna confermandosi vincitrice di tutte le gare organizzate nella categoria maxi. A causa della mancanza di vento è stata conclusa soltanto una delle regate organizzate  a questo primo evento Rolex nel Mediterraneo destinato ai Maxi.

Il momento culmine della settimana per la flotta dei maxi è stata la offshore Volcano Race, che è stata la gara d’apertura della Rolex Capri Sailing Week. Giunta alla quarta edizione, il Comitato di regata ha selezionato il percorso da Capri –  fino ai vulcani Stromboli e Strombolicchio per poi farla tornare a Capri con un tracciato di 230 miglia nautiche. La navigazione è iniziata la mattina di lunedi, 19 maggio, alle ore 10.00 CET con vento di 8 nodi alla linea di partenza. Dopo una lotta serrata tra le imbarcazioni di testa verso i vulcani, Esimit Europa 2 ha superato Stromboli nella notte del 19 maggio. Tornando verso Capri l’Esimit Sailing Team ha affrontato i molti buchi di vento presenti fino all’arrivo, tagliando la linea di traguardo per primo e realizzando il tempo di 27 ore e 16 minuti, agguantando la 29 line honours consecutiva.

Lo skipper di Esimit Europa 2 è molto soddisfatto con la performance del team e dello yacht: “Questo è stato un buon inizio di stagione. Abbiamo un albero nuovo dopo la rottura al termine della stagione precedente,ed era molto importante rassicurarsi che funzioni tutto al meglio. Il team e lo yacht sono ben preparati e siamo pronti per le prossime sfide della stagione”.

Igor Simcic, il fondatore dl progetto  Esimit Europa, è intervenuto dicendo: “Questa è stata la prima regata e la prima vittoria della stagione. Abbiamo una imbarcazione molto veloce in ogni condizione, stiamo già pensando alla prossima gara”.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=21718

Scritto da su Mag 24 2014. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab