Home » Altro, Italia, News, Sport » LA LEGA NAVALE BRINDISI AI CAMPIONATI ITALIANI DI CANOTTAGGIO DI TRIESTE

LA LEGA NAVALE BRINDISI AI CAMPIONATI ITALIANI DI CANOTTAGGIO DI TRIESTE

Quello che si è svolto il 27 e 28 settembre è stato un Campionato Italiano in Tipo Regolamentare che lascerà  il segno nel cuore di chi vi ha partecipato,  un evento che ha appassionato, divertito, coinvolto un po’ tutti sul lungomare di Barcola a Trieste, accompagnato dalle buonissime condizioni meteo con gare spesso risoltesi sul filo del traguardo.

Il titolo di Campioni d’Italia nell’otto jole master E è stato vinto dalla Lega Navale di Brindisi nel misto con Monopoli 2005 e Cavallini FI i quali ottenevano una splendida vittoria sulla Canottieri Napoli e l’Irno Salerno con l’equipaggio composto dai brindisini Libetta Pasquale, Ciscutti Antonio, Montanaro Maurizio Giaquinto Omar (timoniere), Scanferlato Mario del Cavallini Firenze ma brindisino doc e dai monopolitani Pugliese Angelo, Carparelli Augusto, Barletta Giulio ed Alba Francesco.

L’intensa giornata  di sport remiero  proseguiva per la Lega Navale di Brindisi con la conquista della medaglia d’argento nel 4 jole Master D con gli atleti Montanaro Maurizio, Ricci Diego, Libetta Pasquale, Ciscutti Antonio e Giaquinto Omar (timoniere) e la medaglia di Bronzo nel canoino  donne master D con Spinelli Daniela.

A completare il successo degli atleti di Giovanni e Pasquale Libetta arrivavano i buonissimi i piazzamenti nelle finali  del singolo canoino senior  con Toscano Damiano (5° posto) autore di una  vincente ma molto dispendiosa gara di  semifinale, Diego Ricci nel canoino Master C (6° posto), del promettente doppio canoe di Alessandro Stanisci e Marco De Micheli nella categoria junior (7° Posto) e del doppio canoe femminile nella categoria senior con Pamela Scarciglia e Federica Romanelli (8° posto) che completavano così il successo degli atleti  di Giovanni e Pasquale Libetta.

 

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=24367

Scritto da su Ott 1 2014. Archiviato come Altro, Italia, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab