Home » News, Regate, Sport » SECONDA GIORNATA DI REGATE ALLA COPA BRASIL DE VELA 2014

SECONDA GIORNATA DI REGATE ALLA COPA BRASIL DE VELA 2014

RIO DE JANEIRO – Condizioni eccellenti per la seconda giornata di regate della Copa Brasil de Vela 2014, l’evento riservato alle classi olimpiche iniziato martedì nelle acque di Rio da Janeiro, con un bel vento tra i 13 e 15 nodi e un’onda formata che si è fatta sentire soprattutto nei campi di regata verso l’uscita della baia.

Programma rispettato, quindi, con giusto qualche ritardo dovuto ancora una volta all’impossibilità di far correre – questa volta le tavole a vela RS:X – sul campo di regata di Pao de Azucar, a causa della pessima qualità dell’acqua, decisamente sporca sia alla vista che, dopo accurate analisi, nella sostanza dei fatti. Un problema molto serio, quello dell’ormai famigerato inquinamento batteriologico, che sta creando parecchia tensione tra gli atleti e gli addetti ai lavori e che evidentemente andrà risolto quanto prima con interventi radicali.

Per quanto riguarda i risultati, la prestazione degli equipaggi italiani, nel complesso, continua ad essere buona, con Francesco Marrai e Giovanni Coccoluto rispettivamente sesto e settimo tra i Laser Standard dopo sei prove (al comando il brasiliano Bruno Fontes) e Michele Paoletti, sempre dopo sei regate, quarto tra i Finn (in testa l’inglese Giles Scott).

Sei prove in archivio anche per i catamarani Nacra 17 e seconda piazza provvisoria per Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri dietro ai francesi Campioni del Mondo Besson-Riou (Lorenzo Bressani e Giovanna Micol sono dodicesimi), e per i 49er FX, con Giulia Conti e Francesca Clapcich che sono terze dietro le brasiliane Grael-Kunze (seconde) e le olandesi Bekkering-Duelz (prime). Grazie a una giornata positiva risale fino al decimo posto Silvia Zennaro (Laser Radial), mentre Flavia Tartaglini, sempre frenata da un fastidioso infortunio a un piede, è ottava tra gli RS:X.

I risultati al completo all’indirizzo http://www.copabrasildevela.com.br/#!c_services/c1ger

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=25998

Scritto da su Dic 18 2014. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab