Home » News, Regate, Sport » LINO SONEGO TEAM ITALIA: inizia domani a Singapore l’Act 1delle Extreme Sailing Series™ 2015

LINO SONEGO TEAM ITALIA: inizia domani a Singapore l’Act 1delle Extreme Sailing Series™ 2015

SINGAPORE – Singapore apre la grande kermesse mondiale con il primo Act della stagione delle Extreme Sailing Series™, in quello che si annuncia uno spettacolare campo di regata nello “stadio” del Marina Bay. Il circuito, giunto alla sua nona edizione, avrà ancora al suo fianco il main partner Land Rover e vedrà la presenza di nuovi volti e nuovi team a Singapore.

Il Lino Sonego Team Italia approda nel circuito grazie all’omonima azienda di Treviso che ha fortemente voluto entrare nell’èlite mondiale delle regate multiscafo, l’Extreme 40, dando così sfogo a quelle che sono le ambizioni di un brand che negli ultimi anni è diventato sempre più leader nel suo settore proprio per le grande qualità dei suoi prodotti e per la costante presenza nel mondo dello sport. Sarà dunque un battesimo del fuoco per la neonata compagine italiana, capitanata da Giorgio Martin, nel ruolo di team manager e da un gruppo di velisti di altissimo livello.

Il Lino Sonego Team Italia ( che nella tappa di Singapore vestirà i colori del main sponsor del circuito Ladn Rovere) sarà guidato da Lorenzo Bressani, che per due anni è stato in ‘nomination’ nel premio Velista dell’Anno ISAF. Bressani e l’equipaggio italiano composto da Enrico Zennaro e Gabriele Olivo hanno un impressionante curriculum complessivo che include 20 titoli mondiali in diverse classi, mentre Adam Kay e Tom Buggy, velisti inglesi, forniranno al team italiano la loro preziosa esperienza a bordo degli Extreme 40.

“Singapore sarà la nostra prima regata nel circuito, e rappresenta un test molto importante e un’opportunità per impostare le dinamiche dell’equipaggio a bordo” commenta lo skipper Lorenzo Bressani “L’obiettivo del team in questa stagione è di fare esperienza nella classe e di crescere Act dopo Act. Con il Lino Sonego Team Italia abbiamo pianificato un programma di tre anni e Singapore è solo l’inizio di un lungo percorso”.
Dagli stadi di tutto il mondo, alle sale cinematografiche di cui è leader europeo, l’ingresso nelle Extreme Sailing Series™ che rappresenta un passo arrivato grazie alla passione per questo sport del suo a.d. Fabio Sonego, vero appassionato di nautica e delle competizioni a vela: ” Abbiamo fortemente voluto appoggiare questa sfida italiana perché crediamo che questo sia il circuito mondiale di multi scafi che rappresenta i principi su cui si fonda la nostra azienda: eccellenza, competizione e spirito di squadra.

Siamo presenti nel mondo dello sport da più di vent’anni ed abbiamo sponsorizzato molte competizioni, dal motociclismo al grande calcio alla vela e negli ultimi anni abbiamo avuto delle grosse soddisfazioni in questo settore, per questo motivo abbiamo voluto appoggiare il progetto di Giorgio Martin che ci ha proposto di partecipare alla formazione di questo team all’interno di un grande circuito come Extreme Sailing Series™ 2015. Siamo ancora in una fase embrionale, siamo entusiasti di poter entrare in questa competizione dalla porta principale, dobbiamo ancora mettere a punto tutti i nostri meccanismi per formare una grande squadra e ricordarci che siamo appena arrivati nell’ambiente, cercheremo di lavorare sodo in queste settimane per essere pronti già dalla prima tappa di Singapore.

Extreme Sailing Series™ 2015 rappresenta un grande ritorno per il panorama italiano, stiamo lavorando anche per dare visibilità al nostro progetto e per questo a breve avremo delle grandi notizie in Merito. La scelta di Lorenzo Bressani come skipper è sicuramente una scelta di qualità, avere nel team un velista di fama mondiale, triestino, che sui multi scafi sta portando avanti un progetto olimpico è un plus per noi. Non vedo l’ora di ammirare la nostra imbarcazione in acqua a Singapore ed entrare nel vivo di questa grande manifestazione, un ringraziamento va ovviamente all’organizzazione, all’ OC Sport Management che ha accettato la nostra proposta e ha dato via così al nostro Lino Sonego Team Italia.
“E’ una grande occasione per noi esser qui e poter competere in questa manifestazione che per organizzazione, location e competizione si colloca in quel segmento che può essere paragonato solo alla Coppa America – sono le parole di Giorgio Martin,  Team Manager del Lino Sonego Team Italia – siamo alle prime fasi della nostra avventura, abbiamo messo a punto il mezzo, iniziata la fase di allenamento ed affiatamento con il gruppo che abbiamo creato per poter essere competitivi, anche se qui ci sono team che hanno un know how impareggiabile.”
La sfida del Lino Sonego Team Italia sarà supportata dallo Yacht Club Porto Piccolo, circolo velico dell’omonimo Portopiccolo di Sistiana, esclusivo borgo residenziale turistico e  marina, localizzato a Sistiana, sulla suggestiva costa dell’alto Adriatico, a pochi chilometri da Trieste.
I nove team composti da 45 velisti di livello mondiale, in rappresentanza di 10 nazionalità, saranno sulla linea di partenza  da giovedì ai piedi dei grattacieli di Singapore, per il primo Act della stagione supportato dal partner localeAberdeen Asset Management, in programma fino a domenica 8 febbraio.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=26827

Scritto da su Feb 4 2015. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab