Home » Altro, Ambiente, Cultura, Italia, News, Sport » Dual Trend dona un macchinario al Comune di Casale

Dual Trend dona un macchinario al Comune di Casale

Il titolare Aldo Malaspina e l’amministratore delegato Barbara Vergnano sono venuti in città per consegnare all’assessore allo sport Luca Novelli un sanificatore per ambienti

Il titolare Aldo Malaspina e l’amministratore delegato Barbara Vergnano dell’azienda Dual Trend Srl di Chieri (TO) sono venuti oggi venerdì 18 dicembre a Casale Monferrato per incontrare l’Assessore allo Sport Luca Novelli.
La ditta produce da sempre apparecchiature medicali. La stessa precisione viene impiegata da tempo anche nella realizzazione di sanificatori professionali. Il tutto è frutto dell’artigianato tecnologico rigorosamente Made in Italy o, più precisamente, “Made in Piemonte”, come l’azienda specifica orgogliosamente: progettazione e produzione avvengono infatti in provincia di Torino, tra le città di Chieri ed Andezeno.

Il macchinario donato al Comune di Casale è l’innovativo Dual UV-C, nato a settembre. Si tratta del primo sanificatore d’aria a raggi ultravioletti che può essere messo in uso anche in presenza di persone, a differenza dell’ozono utilizzabile solo in ambiente vuoto e che necessita di arieggiare le stanze prima di riutilizzarlo. Mai più chiusure forzate per le sanificazioni, quindi: in questo modo anche ristoranti, locali e negozi potranno essere messi in completa sicurezza pur ospitando persone, senza cessare la propria attività.

Dual Trend è stata aiutata dal Covid. L’azienda, che era già introdotta nella sanificazione di studi medici e nella produzione di apparecchiature 100% made in Italy, era più pronta rispetto ai competitor del mercato, che si sono un po’ improvvisati in periodo di lockdown, per far fronte alle necessità sanitarie e non solo. Tra le 3-4 aziende in tutta Italia che possono produrre e consegnare in tempo quasi reale apparecchiature per sanificazione, in piena pandemia Dual Trend ha costruito macchine per le ambulanze, gli studi medici e qualsiasi ambiente dovesse essere sanificato con l’ozono, Dual O3, trovandosi anche di fronte a clienti nuovi e insoliti, perché al momento della riapertura delle attività qualsiasi negozio o locale andava messo in sicurezza. Dual O3 è uno dei generatori d’ozono professionali più venduti e proposto anche in convenzione da Federalberghi, che ha permesso di riaprire molte attività proprio dopo il lockdown.

Al fianco del Rainbow Team come main sponsor del Waterfestival Viverone 2020, Dual Tend ha presentato proprio durante la manifestazione dello scorso settembre la mascherina firmata in collaborazione col team di Fabrizio Bocca. Una protezione individuale innovativa con filtri intercambiabili e sostituibili.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=81251

Scritto da su Dic 19 2020. Archiviato come Altro, Ambiente, Cultura, Italia, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab