Home » Europa, Eventi, Italia, News, Regate, Sport » Si apre la stagione della grande vela internazionale in Liguria, in attesa di The Ocean Race Europe a giugno

Si apre la stagione della grande vela internazionale in Liguria, in attesa di The Ocean Race Europe a giugno

Dopo tanti mesi di fermo forzato, ritorna la grande vela a Genova e in Liguria. Già da questo fine settimana con le Regate di Primavera – Splendido Mare Cup di Portofino, organizzate dallo Yacht Club Italiano, e che aprono la stagione agonistica. Una stagione che si preannuncia ricchissima e che culminerà con l’arrivo di The Ocean Race Europe a Genova dal 16 al 20 giugno prossimi.

The Ocean Race Europe è un nuovo evento che vedrà impegnati alcuni dei migliori velisti ed equipaggi al mondo, in una regata a tappe con partenza da Lorient, in Francia e arrivo a Genova. Un’occasione storica per il capoluogo genovese, che grazie anche alla sua grande tradizione marinara e sportiva, per la prima volta sarà sede finale di tappa di un evento di vela oceanica di livello mondiale.

Questa regata europea, inoltre, rappresenta un vero assaggio per appassionati e cittadini e il primo passo sulla rotta per l’edizione 2022-23 del giro del mondo in equipaggio, The Ocean Race, che segnerà il cinquantesimo anniversario dell’evento, e che vedrà Genova diventare per due settimane la capitale indiscussa della vela globale.

Gli organizzatori genovesi stanno infatti mettendo a punto una serie di iniziative nella zona del Porto Antico, che ospiterà la flotta delle barche partecipanti, dedicate al pubblico di ogni età con attività educative, sportive e di intrattenimento.

E non solo, per rendere ancora più interessante il programma, il giorno 19 giugno nelle acque genovesi si svolgerà anche una regata costiera, valida per la vittoria in caso di parità fra team, che potrà essere seguita dalla costa a levante, oppure dal mare.

Oltre aIl’aspetto puramente sportivo The Ocean Race Europe sarà occasione per sostenere un forte programma di sostenibilità, con iniziative di educazione per i più giovani, raccolta di dati scientifici a bordo di alcune barche e tavole rotonde sui temi sociali e ambientali con l’obiettivo di trovare soluzioni per la salute degli oceani e la mitigazione del cambiamento climatico. Gli equipaggi saranno invitati a partecipare al premio The Ocean Race Guardians che premierà la best practice in tema sostenibilità, assegnato il 19 giugno a Genova in occasione della cerimonia di premiazione generale.

Appuntamento quindi per tutti a Genova, nell’area del Porto Antico dal 17 al 20 giugno per ammirare la flotta, conoscere i protagonisti e partecipare alle animazioni del villaggio.
L’area del Porto Antico di Genova @Genova Città Digitale
Il poster promozionale di The Ocean Race Europe a Genova

The Ocean Race Europe

The Ocean Race Europe partirà dal porto bretone di Lorient, il 29 maggio, con tappe a Cascais, in Portogallo e Alicante in Spagna, prima dell’atteso finale di Genova. Durante l’evento saranno disputate anche due regate costiere, che assegneranno punti bonus ai primi tre classificati.

Ogni tappa offshore durerà circa tre/quattro giorni, a seconda della distanza e delle condizioni meteo. Le regate costiere mirano a durare dalle tre alle cinque ore.

I team regateranno in due classi: i veloci monotipo VO65 e gli innovativi e super-tecnologici IMOCA 60. Le flotte VO65 e IMOCA regateranno in divisioni separate per aggiudicarsi il trofeo The Ocean Race Europe di classe. Tutti gli equipaggi avranno almeno una velista donna in squadra e molti imbarcheranno velisti under 30.

Prima della partenza da Lorient, quattro equipaggi VO65 provenienti dal nord Europa, correranno The Ocean Race Europe Prologue, con tappe a Klaipeda, in Lituania; Gdynia in Polonia e Stoccolma in Svezia.

The Ocean Race Europe – Programma provvisorio
29 maggio – Partenza tappa – Lorient, Francia
5 giugno- Regata costiera – Cascais, Portogallo
6 giugno – Partenza tappa – Cascais, Portogallo
13 giugno – Partenza tappa – Alicante, Spagna
19 giugno – Regata costiera – Genova, Italia

Team partecipanti a The Ocean Race Europe
Classe VO65
AmberSail (LIT)
Austrian Ocean Race Project (AUT)
Mirpuri Foundation Racing Team (POR)
Sailing Poland (POL)
Viva Mexico (MEX)
Team Childhood 1 (SWE / NED)
AkzoNobel Ocean Racing (NED)

Classe IMOCA
11th Hour Racing Team (USA)
CORUM L’Epargne (FRA)
LinkedOut (FRA)
Offshore Team Germany (GER)
Bureau Vallée (FRA)

** The Ocean Race Europe avrà come priorità la salute dei velisti, dei team e del pubblico e rispetterà tutte le restrizioni COVID19 in ogni città visitata.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=83229

Scritto da su Mag 7 2021. Archiviato come Europa, Eventi, Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab