Home » Eventi, Internazionale, Italia, News, Regate, Sport » Maxi Yacht Capri Trophy 2021: Domani alle 11 lo start

Maxi Yacht Capri Trophy 2021: Domani alle 11 lo start

Domani alle 11 lo start del primo atto per i Maxi della RCSW nelle acque di Capri

Procedono le registrazioni dei Maxi Yacht che da domani saranno in acqua per la prima regata della Rolex Capri Sailing Week. Start alle 10:55 per la flotta divisa in due Classi (Performance e Classic) con singola partenza e stesso percorso; questi, se le condizioni lo permetteranno, saranno 2 costiere e 2 sulle boe.

Così per quattro giorni fino alla fine del primo atto del Maxi Yacht Capri Trophy che si concluderà venerdì 14.

Le previsioni per i prossimi giorni parlano di venti leggeri da sud per la giornata di domani che anticipano una perturbazione in arrivo tra mercoledì e giovedì con onde di 3 metri e venti tra i 20 e i 25 nodi sempre dai quadranti meridionali.

Al termine della prima sessione di regate capresi, le barche si trasferiranno a Napoli per prendere il via della Regata dei Tre Golfi; la classifica combinata di tutte le prove in programma che decreterà il vincitore del Rolex Maxi Yacht Capri Trophy, l’ambito premio offerto dal main sponsor Rolex.

Tra i visti in banchina e in mare per gli allenamenti, poderoso l’equipaggio a trazione adriatica di Anywave, il Frers 63 capitanato da Alberto Leghissa (4 titoli Mondiali, 3 titoli Europei, 4 titoli italiani, 1 titolo Mediterraneo) e accanto a lui, con il ruolo di tattico e co-skipper il grande Mauro Pelaschier.

Roberto Ferrarese è il tattico a bordo del 60’ Blue Oyster, Andrea Fornaro a bordo del Mylius 60 Fra’ Diavolo di Vincenzo Adessi, Ganga Bruni con lo Swan 65 Shirlaf di Giuseppe Puttini. “È un piacere tornare a navigare a Capri – ha commentato Bruni al rientro dall’allenamento di oggi – che considero uno dei campi di regata migliori del mondo, sempre molto tecnico, ben ventilato e spettacolare. Siamo a bordo di una ‘vecchia signora del mare’ e guardiamo con interesse alla giornata di mercoledì dove il nostro dislocamento ‘diversamente leggero’ può fare la differenza”.

Occhi di molti puntati sulle performance del Mylius 60 CK Cippa Lippa X di Guido Paolo Gamucci al suo debutto in regata nelle acque di Capri.

Premi delle regate di Capri

Trofeo IMA – International Maxi Association al primo Maxi yacht in classifica overall;

Premi ai primi tre classificati di ogni categoria.

Rolex Maxi Yacht Capri Trophy

Il Premio Rolex viene assegnato al Maxi yacht primo nella classifica combinata tra la Regata dei Tre Golfi e tutte le regate di Capri, senza prova di scarto.

Oggi alle 18:00 il briefing degli skipper e inaugurazione ufficiale della RCSW in un’isola finalmente Covid Free con la popolazione oramai completamente vaccinata.

Le regate si possono seguire online e in differita grazie al tracking TracTrac.

https://tractrac.com/event-page/event_20210509_RolexCapri/2083

Tutte le informazioni relative alla regata, le comunicazioni ufficiali e le classifiche sul sito ufficiale rolexcaprisailingweek.com

English

First act of RCSW 2021 starts today at 11 a.m. with racing for maxi yachts in the waters of Capri

Registrations took place yesterday for the fleet of maxi yachts that will take to the water today for the first race of the Rolex Capri Sailing Week. The first warning signal will sound at 10:55 a.m. for the maxis who will do battle in two separate classes (Performance and Classic), with a joint start and the same course assigned.
The crews will compete for four days, with the Maxi Yacht Capri Trophy concluding on Friday 14 May.

The forecasts for the next few days indicate light winds from the south for today before a front moves in between Wednesday and Thursday, bringing waves of 3 metres and southerly winds of 20 to 25 knots.
At the end of the first series of races in Capri, the boats will move to Naples for the start of the Regata dei Tre Golfi, after which the combined ranking of all the races held will decree the winner of the Rolex Maxi Yacht Capri Trophy, the coveted prize offered by main sponsor Rolex.

Among those sighted on the docks and training on the water were the impressive Adriatic-based crew of Anywave, the Frers 63 captained by Alberto Leghissa (4 world titles, 3 European titles, 4 Italian titles, 1 Mediterranean title), who is joined by veteran Mauro Pelaschier in the role of tactician and co-skipper.

Roberto Ferrarese will be calling tactics aboard the 60-foot Blue Oyster, Andrea Fornaro aboard Vincenzo Adessi’s Mylius 60 Fra Diavolo, and Gabriele Bruni on the Swan 65 Shirlaf, owned by Giuseppe Puttini. “It is a pleasure to be back sailing in Capri” commented Bruni on his return from training yesterday, “I consider this to be one of the best regatta courses in the world, always very technical, breezy and spectacular. We’re sailing on a ‘grand old dame of the’; and Wednesday will be an interesting day, where our pretty considerable displacement could make a difference.”

Many will also be looking with interest to the performance of the Mylius 60 CK Cippa Lippa X, owned by Guido Paolo Gamucci, making her racing debut in the waters of Capri.

Prizes for the Capri regattas:
IMA Trophy – International Maxi Association Trophy for the top Maxi yacht overall;
Prizes for the top three finishers in each category.
Rolex Maxi Yacht Capri Trophy
The Rolex Prize is awarded to the top Maxi yacht in the combined rankings of the Regata dei Tre Golfi and all the races in Capri, with no discard available.

Yesterday at 6 p.m. the skippers’ briefing and official inauguration of the RCSW took place on a Covid-free island where the population is now fully vaccinated.

Live racing and playback can be followed online through the TracTrac tracking system.
https://tractrac.com/event-page/event_20210509_RolexCapri/2083

All information on the race, official announcements and results are available on the official website rolexcaprisailingweek.com

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=83296

Scritto da su Mag 11 2021. Archiviato come Eventi, Internazionale, Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab