Home » Italia, News, Regate, Sport » La Squadra Optimist della Scuola Vela Mankin domina la II tappa del Campionato Zonale Optimist U16 & U11 della II Zona FIV

La Squadra Optimist della Scuola Vela Mankin domina la II tappa del Campionato Zonale Optimist U16 & U11 della II Zona FIV

L’ottima trasferta a Rio Marina si chiude con la vittoria e il podio in tutte le Categorie.

Viareggio/Torre del Lago- Grandissima soddisfazione per la Squadra Optimist della Scuola Vela Valentin Mankin (formata in questa occasione dagli Under 16 Ester Bertolani, Samuele Bonifazi, Niccolò Cardini, Giulio Romani, Federico Querzolo e dagli Under 11 Margherita Basili, Eva Querzolo, Nora Rosestolato e Mattia Valentini) che, seguita dall’allenatore Stefano Querzolo, chiude la trasferta all’Isola d’Elba aggiudicandosi la vittoria e il podio in tutte le categorie.


Nella giornata di domenica, articolata su due prove caratterizzate da poco vento da scirocco sui 3/5 nodi, molta corrente ed onda dalla stessa direzione, si è svolta nello specchio acque antistante il porto di Rio Marina la seconda tappa del Campionato Zonale Optimist Under 16 & Under 11 della II Zona Fiv, organizzata dal Centro Velico Elbano.
Samuele Bonifazi, con due primi di giornata, si è aggiudicato la vittoria nella Classifica Under 16. Sul podio, al terzo posto ad un punto dal secondo classificato, anche Federico Querzolo.


Mattia Valentini, invece, ha vinto nella Classifica Under 11 ed Eva Querzolo, vincitrice della Classifica Femminile U11 è stata premiata anche con terza nella Classifica U11. Podio sfiorato negli U11 per Nora Rosestolato, quarta classificata, ma seconda nella Femminile U11.
Completano le classifiche Ester Bertolani 5° Femminile U16 e 14° U16, Giulio Romani 12° U16, e Niccolò Cardini 24° U16. Peccato per Margherita Basili che ha concluso le regate fuori tempo massimo.


Le prossime tappe del Campionato Zonale Optimist della II Zona Fiv si svolgeranno il 13 giugno a Castiglion del Lago, il 3 e 4 luglio a Piombino, l’11 e 12 settembre a Follonica e il 10 e 11 ottobre a Passignano.
Nel prossimo fine settimana, invece, andrà in trasferta la Squadra 420 formata da Adalberto Parra con Arianna Fubiani, Manuel Scacciati con Leonardo Giovannini, Adele Ferrarini con Valentina Pierotti, Margherita Pezzella con Alessandro Mattiello e Gioia Bertolani con Emanuel Giordano, con gli allenatori Massimo Bertolani e Alessio Pardini. Dal 30 maggio al 2 giugno, infatti, a Senigallia si svolgeranno la IV Coppa Italia Ranking e il Trofeo Uniqua organizzati nello specchio acqueo antistante il porto di Senigallia dal Club Nautico Senigallia.


Prosegue, intanto, con successo il “Progetto Vela Scuola-il Mare arriva in aula” che sta coinvolgendo dodici classi dalla terza alla quinta elementare per un totale di oltre 200 alunni (terminate le lezioni teoriche da questa settimana alunni e alunne saranno impegnati nella prova pratica sul lago) e il Progetto Zefiros, il corso di vela con uscite in barca, ideato per ragazzi e ragazze autistici e con disturbi del neurosviluppo.


La Scuola Vela Valentin Mankin è nata nel 2016 dalla sinergia fra Club Nautico Versilia, Circolo Velico Torre del Lago Puccini e Società Velica Viareggina per essere un volano per il turismo versiliese e per promuove lo sport velico fra i giovanissimi insegnando loro non solo ad andare in barca ma anche ad amare e rispettare il mare, il lago e il territorio.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=83701

Scritto da su Mag 24 2021. Archiviato come Italia, News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab