Canottaggio Costiero – Danzica: L’Italremo chiude l’Europeo di Coastal Endurance con un argento

Alessandro Carbonara

DANZICA- Si è chiusa la parte dell'Europeo riservata alle gare di Coastal Endurance con la conquista della medaglia d'argento da parte di Gabriele Loconsole, secondo dietro allo svedese Dennis Gustavsson che ha vinto l'oro dopo aver inseguito, per gran parte del percorso di seimila metri, l'azzurro che solo nella seconda parte si è arreso allo svedese. Terzo posto ancora alla Svezia con Eskil Borgh che non ha mai impensierito veramente Loconsole che da domani sarà a Varese per gareggiare per il titolo italiano nelle specialità olimpiche.

Gli altri quattro equipaggi italiani in gara nelle finali di oggi si sono piazzati, al termine di gare di buon livello, al 5° posto il singolo di Annalisa Cozzarini (CC Saturnia); all'8° il doppio societario della SC di Luca Francaviglia e Federico Amato; al nono posto il doppio misto di Simone Martini (SC Padova) e Elena Joana Armeli (C Mondello) e al decimo, nella stessa finale, quello formato da Rosario Sebastiano Panteca (Rowing Club Peloro) e Violante Lama (DiBi Rowing). Domani, alle ore 10, al via i time trial e le eliminatorie dell'Europeo di Beach Sprint con sei armi italiani in gara.

Nella foto (ph Canottaggio.org / Alessandro Carbonara): Gabriele Loconsole taglia il traguardo