Tecnologie ambientali al centro della Giornata Marittima Mondiale 2022

Londra. L’Organizzazione Marittima Internazionale punta i riflettori sul ruolo delle tecnologie emergenti per sostenere una transizione verde del settore marittimo verso un futuro sostenibile.
Durante la Giornata Marittima Mondiale 2022, il 29 settembre, le celebrazioni si concentreranno sul tema delle “Nuove tecnologie per il trasporto marittimo più ecologico”, fornendo una piattaforma per mostrare l’innovazione, la ricerca e lo sviluppo marittimi inclusivi e la dimostrazione e la diffusione di nuove tecnologie.

Nel suo messaggio sul tema marittimo mondiale 2022, il Segretario generale dell’IMO, Kitack Lim, ha affermato: “Il nostro tema “Nuove tecnologie più ecologiche per lo shipping” apre un tema più ampio sulla direzione del sistema del trasporto marittimo e su come la tecnologia può essere sfruttata per un futuro più sostenibile. Fornisce inoltre un incentivo per esaminare ulteriormente come la digitalizzazione e l’automazione può supportare i trasporti marittimi. Ma le soluzioni tecnologiche per lo shipping più pulite, più sicure e più sostenibili devono andare a vantaggio anche delle persone. A questo proposito, deve essere considerato l’impatto sulla Gente di mare e sull’altro personale marittimo, inclusa la necessità di formazione”.

Tema globale delle tecnologie per un domani più verde mira a promuovere l’innovazione inclusiva e l’adozione di nuove tecnologie per sostenere le esigenze di una transizione più verde del settore marittimo, soprattutto nel contesto dei paesi in via di sviluppo, e in particolare dei piccoli Stati insulari in via di sviluppo (SIDS) e paesi meno sviluppati (PMS).

Il tema è legato agli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) delle Nazioni Unite, in particolare agli SDG 13 e 14 sull’azione per il clima e l’uso sostenibile degli oceani, dei mari e delle risorse marine; SDG 9 su industria, innovazione e infrastrutture; e SDG 17, che sottolinea l’importanza dei partenariati e dell’attuazione per raggiungere questi obiettivi.

La condivisione delle conoscenze è fondamentale per un percorso d’innovazione condiviso.
L’IMO, per l’occasione, ospiterà un forum sull’innovazione di due giorni e coinvolgerà il pubblico per condividere i propri pensieri sul tema marittimo mondiale.

L’IMO-UNEP-Norway Innovation Forum (28 e 29 settembre 2022, sia in presenza presso la sede dell’IMO a Londra sia su base ibrida con livestream) mira a promuovere l’innovazione per accelerare la transizione del settore marittimo verso un livello futuro di ‘zero’ delle emissioni.

L’IMO invita tutte le parti marittime e dell’intero shipping interessati a condividere informazioni su quali tecnologie stanno utilizzando o azioni che stanno intraprendendo per rendere il trasporto marittimo più ecologico.
Dopo l’illuminazione inaugurale nel 2021, l’edificio del quartier generale dell’IMO sarà illuminato di blu e verde per celebrare la Giornata Marittima Mondiale e puntare i riflettori sul tema di quest’anno; i colori blu e verde dell’illuminazione dell’edificio stanno a significare il patrimonio marittimo e ambientale dell’Organizzazione, che si riflette nel tema marittimo mondiale di quest’anno.
L’hashtag è #WorldMaritimeDay: si prega di taggare @IMOHQ sui social media (Twitter, Instagram, Facebook e LinkedIn) è l’invito del Segretario Lim.

Abele Carruezzo