Verso la sostenibilità nel trasporto aereo e marittimo

Airplane flying over container port

Seminario online, 6 ottobre 2022 – ore 10:00

Giovedì 6 ottobre, a partire dalle ore 10:00, si terrà il webinar “Verso la sostenibilità nel trasporto aereo e marittimo”, organizzato dalla Piattaforma Energie rinnovabili di Sardegna Ricerche.

I settori dell’aviazione e del trasporto marittimo sono caratterizzati da emissioni crescenti e per questo sempre più al centro di politiche e azioni volte al raggiungimento della neutralità climatica entro il 2050. Obiettivo del webinar è quindi quello di portare all’attenzione del pubblico il tema, per conoscere lo stato attuale dell’impatto climatico del trasporto aereo e marittimo e comprendere quelli che sono gli elementi sui cui si fondano gli scenari futuri.

La prima relazione sarà tenuta da Marina Colaiezzi dell’Istituto Superiore per la Protezione e Ricerca Ambientale (ISPRA) con un intervento sullo stato attuale e futuro delle emissioni climalteranti nei due settori. Seguiranno gli interventi di Matteo Prussi, del Politecnico di Torino, sulla riduzione delle emissioni nell’aviazione civile internazionale e di Davide Severino della Marina Militare dedicato ai sistemi per la riduzione delle emissioni inquinanti da navi mercantili. L’incontro sarà moderato da Carla Asquer, ricercatrice della Piattaforma Energie rinnovabili.

Il webinar si inserisce nelle attività di divulgazione del progetto Power Integration Grids di Sardegna Ricerche e rientra tra le attività promosse dall’Enterprise Europe Network, rete europea di servizi per le piccole e medie imprese di cui Sardegna Ricerche è nodo locale.

L’iniziativa è stata anche inserita nel cartellone del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2022, organizzato dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS).

Il modulo per la registrazione è disponibile sul sito di Sardegna Ricerche, all’indirizzo www.sardegnaricerche.it, dov’è possibile trovare il programma del webinar e la scheda del progetto Power Integration Grids.

Programma dell’evento e modulo di registrazione

Il progetto “Power Integration Grids”