Le priorità infrastrutturali per il sistema economico veneto

Veneto Unioncamere del Veneto e la sua in house Uniontrasporti hanno lavorato in sinergia con l’obiettivo di confermare il ruolo attivo del sistema camerale al disegno di una strategia di medio-lungo periodo sullo sviluppo infrastrutturale.
L’evento rientra in un “Roadshow camerale” sui temi infrastrutturali che coinvolge i territori regionali aderenti al Programma Infrastrutture promosso da Unioncamere italiana attraverso il Fondo di Perequazione 2019-2020.

Attraverso un percorso di ascolto e concertazione che ha coinvolto le associazioni datoriali e gli attori chiave del territorio – amministrazioni provinciali e comunali, centri di ricerca, università –sono state individuate le opere indifferibili per il sistema economico con una visione centrata sul territorio regionale. L’iniziativa è stata coordinata da Unioncamere del Veneto e Uniontrasporti con il supporto delle cinque Camere di Commercio e in stretta sinergia con la Regione Veneto,

L’evento sarà l’occasione per presentare il “Libro Bianco sulle priorità infrastrutturali del Veneto”, una sintesi regionale rispetto alle opere necessarie al sistema imprenditoriale per superare la crisi in atto e recuperare competitività sui mercati nazionali e internazionali.

Dopo i saluti introduttivi di Unioncamere del Veneto e la presentazione del Libro Bianco a cura di Uniontrasporti, seguirà una tavola rotonda con i principali stakeholder che operano sul territorio, moderata dalla giornalista Morena Pivetti.
Concluderà i lavori la Vice Presidente e Assessore ai Trasporti e alle Infrastrutture della Regione Veneto, Elisa De Berti.

L’evento si svolgerà in presenza e online. Per partecipare è necessaria la registrazione:https://www.unioncamereveneto.it/iscrizioni/le-priorita-infrastrutturali-per-il-sistema-economico-in-veneto/