mercoledì, Ottobre 20, 2021
HomeAuthorityPrete e Mariani rispondono ad Haralambides su Apulian Ports. Assemblea convocata per...

Prete e Mariani rispondono ad Haralambides su Apulian Ports. Assemblea convocata per il 17 novembre

Entrambi non intendono polemizzare con la dichiarazione del presidente dell’Autorità portuale di Brindisi, Hercules Haralambides, che sta valutando se lasciare l’associazione di Apulian Ports. Ma i suoi colleghi di Bari e Taranto, rispettivamente Francesco Mariani e Sergio Prete, hanno manifestato il loro dispiacere rispetto alla dichiarazione del professore greco.

“Mi auguro che ci ripensi – ha detto il presidente dell’Autorità portuale del Levante – e me lo auguro soprattutto per il porto di Brindisi. L’utilità di fare sistema, in questo momento, è di particolare rilevanza proprio per Brindisi, perché Taranto e Bari sono già Core Port”. Mariani non ha voluto aggiungere altro rispetto alle dichiarazioni di Haralambides.

Il presidente dell’Autorità portuale di Taranto, attuale presidente di Apulia Ports, ha invece deciso di convocare l’assemblea per il 17 novembre. “Ho appreso della sua intenzione prima durante la riunione di lunedì, poi dalla stampa – ha precisato Prete in riferimento all’articolo de Il Nautilus di martedì 21 ottobre – dunque ho ritenuto di convocare l’assemblea di Apulia Ports per discutere con Haralambides. Può manifestare la rescissione con tre mesi di anticipo ma spero cambi idea.

In quella occasione chiederò qual è la sua decisione. La nostra programmazione, però, non cambia. Ci sono obiettivi comuni che spero possano essere perseguiti insieme”.

Francesca Cuomo

RELATED ARTICLES

Most Popular