Assegnati i Navigare Award: premi al giornalista Angelo Cerulo, a sette imprenditori nautici ed al presidente di Afina

Il Navigare Award

La cerimonia durante la cena sociale al ristorante Ciro a Mergellina

Ultimi tre giorni per il salone nautico internazionale di Napoli.
Da venerdì a domenica 26 accesso gratuito e prove in mare

Napoli– Si avvia verso la conclusione, con il prossimo fine settimana, la 37esima edizione del Navigare, il salone nautico internazionale di Napoli in corso al molo Luise di Mergellina. L’evento, organizzato da Associazione Filiera Italiana della Nautica presieduta da Gennaro Amato, ha portato nel porticciolo turistico partenopeo il meglio della nautica italiana compresa tra i 5 e 28 metri, consentendo ai numerosi visitatori di accedere gratuitamente e soprattutto di poter provare le imbarcazioni esposte. L’esposizione sarà aperta, e con libero accesso, sino a domenica 26 dalle 10.30 alle 17.30

In occasione della cena sociale di Afina al ristorante da Ciro a Mergellina, si è svolta la cerimonia di consegna dei Navigare Award, i riconoscimenti assegnati ai soci dell’associazione che si sono maggiormente distinti per l’anno 2023. Il premio, consegnato a cantieri, società di servizi e concessionari, intende valorizzare e premiare l’attività degli imprenditori associati che per impegno si sono evidenziati nell’operosità nautica.

L’opera del noto artista partenopeo Lello Esposito, realizzata con un’ancora in acciaio, su base marmorea, e completata con una catena alla cui estremità è legato un cuore in oro e che rappresenta la passione dell’uomo per il mare, è stata consegnata a nove premiati. A ricevere il premio sono stati 7 soci: Luigi Manda, del cantiere MandaYacht, i fratelli Giorgio e Vincenzo Sorrentino, del cantiere Mirimare, Raffaele Vitiello, costruttore del brand Italyure.

Award anche a Domenico Tamburino della concessionaria Nautica Cesare, per i brand Nuova Jolly e Mercury, a Paolo Bove, di Orange Yacht, per il brand Python, e infine ad Agostino e Rosaria Branchizio, titolari della società di servizi nautici NYS (Naples Yacht Sale).

Due i premi speciali consegnati nel corso della serata: il primo al giornalista Angelo Cerulo, per anni responsabile della sede Ansa della Campania, per aver seguito con abnegazione professionale il settore nautico. Il secondo, a sorpresa, consegnato al presidente di Afina, Gennaro Amato, dal consigliere Domenico Senese, quale riconoscimento dell’indiscusso impegno e tenacia organizzativa del salone nautico Navigare, realizzato quest’anno con strutture galleggianti che hanno consentito di accogliere l’intero comparto produttivo e dei servizi della filiera nautica.

Durante l’assise sociale è stato ribadito, ed accettato all’unanimità, il progetto e il sostentamento economico da parte dei soci, con la garanzia della Banca di Credito Cooperativo di Napoli presieduta da Amedeo Manzo per un valore di 10 milioni di euro, per l’allungamento del molo di sopraflutto di Mergellina. La realizzazione di ulteriori 250 metri di lunghezza, utilizzando scogli, e realizzando 6 pontili galleggianti perpendicolari da 100 metri lineari, ottenendo così complessivi 1.200 metri lineari di attracco per 350-400 imbarcazioni, garantirebbe anche la difesa della linea di costa che negli ultimi anni è stata oggetto di corrosione dalle violente mareggiate, oramai all’ordine del giorno.

Foto: Stefano Renna