giovedì, Settembre 23, 2021
HomeNewsFarr 40 USA Circuit Championship, Event #4: Enfant Terrible-Adria Ferries secondo solo...

Farr 40 USA Circuit Championship, Event #4: Enfant Terrible-Adria Ferries secondo solo a Barking Mad

Nel corso di uno dell’ultimo debriefing, il tattico Francesco Bruni, rivolgendosi all’equipaggio di Enfant Terrible-Adria Ferries (oggi 7-1), aveva applaudito alla grinta sfoderata dal gruppo nei momenti di difficoltà incontrati durante la quarta tappa del Farr 40 USA Circuit Championship. Una determinazione che anche oggi, giornata conclusiva della manifestazione passata in archivio con dieci prove valide disputate in regime di brezze medio-leggere, si è rivelata fondamentale per difendere la seconda piazza della classifica generale dagli attacchi di  Struntje Light (1-4) e Plenty (4-5).

Come spesso accade negli eventi riservati alla classe Farr 40, infatti, l’esito della frazione si è deciso nel corso dell’ultima prova, più esattamente tra la seconda bolina e l’impoppata finale. Enfant Terrible-Adria Ferries, reduce da un settimo che lo aveva fatto retrocedere dal secondo al quarto posto, ha trovato il salto giusto sulla destra del campo e si è presentato alla seconda boa al vento tra Plenty e Struntje Light, al comando della prova sin dalle battute iniziali.

Consapevoli di essere solo a metà dell’opera, gli uomini di Alberto Rossi hanno interpretato da par loro l’ultima poppa e a poche centinaia di metri dal traguardo hanno incrociato davanti al team di Alexander Roepers, rimasto attardato assieme a Struntje Light su quella destra che, solo pochi minuti prima, aveva ridato fiato alle speranze di podio del Farr 40 italiano.

Forte dell’affermazione così ottenuta nella prova conclusiva, Enfant Terrible-Adria Ferries è tornato sul secondo gradino del podio alle spalle di un inarrestabile Barking Mad (2-9), cui è andato un meritato successo di tappa.

In virtù di quanto accaduto a Newport, tanto Barking Mad, quanto Enfant Terrible-Adria Ferries hanno rafforzato le rispettive posizioni nella classifica overall del circuito statunitense, guidata dagli statunitensi di Jim Richardson sugli uomini di Alberto Rossi, secondi davanti a Struntje Light e Groovederci (8-2) che a Newport si sono dovuti accontentare della sesta posizione.

A bordo di Enfant Terrible-Adria Ferries hanno regatato Alberto Rossi (timone), Francesco Bruni (tattica), Giovanni Palamà (navigatore), Giovanni Cassinari (randa), Gaetano Figlia di Granara (trimmer), Paolo Mascino (trimmer), Pino Acquafredda (drizze), Roberto Strappati (albero), Jacopo Bagnaschi (aiuto prodiere) e Alberto Fantini (prodiere). Del team ha inoltre fatto parte il coach Marco Capitani.

La quarta tappa del Farr 40 USA Circuit Championship ha rappresentato l’ultimo appuntamento per gli specialisti della classe prima del Campionato del Mondo di Chicago (14-20 settembre 2012), evento che sarà anticipato da due giorni di regate (14-15 settembre 2012) valide come pre-Worlds e come tappa conclusiva del circuito americano.

Prima di allora, l’equipaggio di Enfant Terrible-Adria Ferries sarà in acqua a Helsinki dove, tra il 4 e l’11 agosto, tenterà di difendere il titolo iridato ORC International conquistato a Cres lo scorso anno. In occasione della trasferta scandinava, vista l’indisponibilità di Francesco Bruni, tattico del team di Alberto Rossi sarà Tommaso Chieffi.

Farr 40 USA Circuit Championship, Event #4
1. Barking Mad, Richardson-Cullman, 3-3-10-2-3-3-3-1-2-9, pt. 39
2. Enfant Terrible-Adria Ferries, Rossi-Bruni, 4-6-2-6-1-5-6-7-7-1, pt. 45
3. Struntje Light, Schaefer-Holmberg, 2-4-8-1-2-10-10-5-1-4, pt. 47
4. Plenty, Roepers-Larson, 7-7-5-4-10-2-4-2-4-5, pt. 50
5. Provezza 8, Erardag-Rey, 10-1-7-8-4-7-1-8-3-8, pt. 57

Farr 40 USA Circuit Championship, overall dopo quattro eventi
1. Barking Mad, 1-2-2-1, pt. 6
2. Enfant Terrible, 2-1-4-2, pt. 9
3. Struntje Light, 3-3-3-3, pt. 12
4. Groovederci, 6-7-1-6, pt. 20
5. Provezza 8, 7-8-6-5, pt. 26

RELATED ARTICLES

Most Popular