Home » Internazionale, News » CORDOGLIO DI CONFITARMA PER L’UCCISIONE DELL’AMB. ATTANASIO E DEL CARABINIERE IACOVACCI

CORDOGLIO DI CONFITARMA PER L’UCCISIONE DELL’AMB. ATTANASIO E DEL CARABINIERE IACOVACCI

Roma-Il mondo dell’industria armatoriale italiana sa bene di poter contare su una rete diplomatica autorevole ed efficiente come quella italiana validamente supportata da esponenti delle forze militari coraggiose ed esperte.


Grazie a loro spesso viene annullata la distanza fisica dal Paese delle nostre navi che operano all’estero.


“Esprimo alla Farnesina e all’Arma dei Carabinieri, la vicinanza degli armatori italiani – afferma Mario Mattioli, Presidente di Confitarma – e profondamente commosso e addolorato mi unisco al dolore delle famiglie dell’Amb. Luca Attanasio e del Carabiniere Vittorio Iacovacci: due persone meravigliose che ci rendono orgogliosi di essere italiani.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=81910

Scritto da su Feb 23 2021. Archiviato come Internazionale, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab