giovedì, Ottobre 21, 2021
HomesportRegateSIMONE FERRARESE E LEONARDO CHISTÈ CAMPIONI ITALIANI 49ER MASCHILE AL CICO 2021...

SIMONE FERRARESE E LEONARDO CHISTÈ CAMPIONI ITALIANI 49ER MASCHILE AL CICO 2021 FRECCIAROSSA – TRICOLORI DELLA VELA OLIMPICA

Simone Ferrarese (CV Bari) e Leonardo Chistè (Aeronautica Militare) sono i campioni italiani 49er maschile. Un titolo sugellato da ben 8 primi piazzamenti su 12 regate, con due scarti, che hanno visto la coppia portabandiera del CV Bari imporsi sui sette equipaggi avversari nelle regate del Campionato Italiano Classi Olimpiche (CICO) 2021 Frecciarossa. Al secondo posto Marco Anessi Pè e Edoardo Gamba (AN Sebina) unico altro equipaggio a vincere delle manche, e al terzo posto tra gli italiani due del team di Luna Rossa Prada Pirelli all’ultima America’s Cup: Jacopo Plazzi (CC Aniene) e Matteo Celon (Fraglia Vela Malcesine). Al terzo posto overall invece, troviamo la coppia di Hong Kong formata da Akira Sakai e Russell Aylsworth.

Facevano parte della squadra del CV Bari, in classe 49er anche i fratelli Giorgio e Francesco Pantzartzis, settimi in classifica finale, e tra gli Ilca 7 (Laser Standard) Ciro Basile e Alessandro Maravalle.
Alla “piccola Olimpiade” della vela azzurra, con in gara 324 atlete e atleti in 11 classi olimpiche e Para Sailing, compresi numerosi stranieri da un totale di ben 23 nazioni, anche extraeuropee. Sono infatti in regata velisti arrivati da: Svizzera, Austria, Spagna, Francia, Gran Bretagna, Germania, Stati Uniti, Hong Kong, Repubblica Ceca, Russia, Olanda, Polonia, Brasile, Israele, Belgio, Nuova Zelanda, Ungheria, Grecia, Messico, Lituania, Bermuda, Svezia, Canada.

Il campionato ha coinvolto diverse località con campi di regata a Malcesine (classi Para Sailing Hansa 303 e 2.4mR), Navene (Formula Kite), Torbole (470 Mixed, Finn, windsurf iQFOiL maschile e femminile), Arco (le acrobatiche 49er, 49er FX e Nacra 17) e Riva del Garda (i singoli ILCA 6 e ILCA 7) e per la prima volta sono stati disposti in acqua ben sei campi di regata tutti equipaggiati solo con boe elettriche, sviluppate dai primi test nel post-lockdown del giugno 2020 fino a raggiungere un’affidabilità ormai vicina al 100%.

La giornata finale, come da previsioni, si è rivelata difficile dal punto di vista meteo: cielo nuvoloso già al mattino, e quindi pioggia leggera, hanno impedito la consueta circolazione dei venti del Garda, tanto da fermare gli skiff acrobatici ad Arco. In ricordo del Presidente Onorario FIV è stato istituito e assegnato anche il primo Trofeo Challenge Carlo Rolandi andato alla Sezione Vela Guardia di Finanza, vincitrice della classifica dei Circoli. Il premio è stato consegnato dai figli di Carlo, Adele e Giggi Rolandi.

Il Cico2021 Frecciarossa è organizzato da un consorzio di sette Circoli velici (Fraglia Vela Riva; Lega Navale Italiana di Riva; Circolo Vela Arco, Circolo Surf Torbole, Circolo Vela Torbole, Kite Navene e Fraglia Vela Malcesine), con la collaborazione di Garda Trentino, Trentino, ITAS, Negrinautica, e gli sponsor FIV: Falconeri, Cetilar, Garmin, Armare Ropes, Acqua Fonteviva, Mercedes-Benz, U-Sail, Yamaha Marine, Bimar.

“Abbiamo vinto con un giorno e due prove di anticipo. Siamo molto felici. Sono solo tre mesi che ci alleniamo insieme. Ci troviamo bene e il titolo italiano è stato il primo obiettivo raggiunto: una soddisfazione sia per me sia per il Circolo che ci aiuta di continuo e che ringrazio per tutto quello che fa per me e per noi. La regata è stata difficile con vento forte e sul Garda con avversari del posto non era facile, ma siamo riusciti a giocarcela bene e a conquistare il primo posto” commenta Simone Ferrarese.

“Ancora una volta Simone sale sul podio più alto d’Italia riempiendo di orgoglio soci, dirigenti e dipendenti tutti del Circolo – commenta Vincenzo Sassanelli, vicepresidente nautico del CV Bari -. Questa è l’ennesima conferma di una grande scuola velica essendo Simone nato e cresciuto alla vela sui pontili del Circolo. Una menzione anche per i fratelli Pantzartzis che senza grande allenamento hanno raggiunto il settimo posto”.
Adesso Simone tornerà a Bari dove si allenerà per tutto Ottobre prima di partire per i mondiali in programma in Oman a Novembre.

I RISULTATI FINALI, I PODI TRICOLORE E GLI ALTRI PREMi
https://www.gardatrentinovela.com/2021-campionato-italiano-classi-olimpiche

Foto: FIV / Martini Orsini

RELATED ARTICLES

Most Popular