venerdì, Luglio 30, 2021
HomeAuthorityPorto di Monfalcone: pronti 8 milioni di euro per gli escavi

Porto di Monfalcone: pronti 8 milioni di euro per gli escavi

La Regione Friuli Venezia Giulia ha approvato una delibera che mette a disposizione dell’Azienda speciale per il Porto di Monfalcone (Gorizia) 8,5 milioni di euro, tra residui di precedenti finanziamenti e nuovi impegni di spesa. Le risorse sono destinate a lavori di escavo del canale di accesso al porto. Lo ha annunciato l’assessore regionale alle Infrastrutture Riccardo Riccardi, nel corso di un incontro nella sede dell’Azienda speciale per il Porto, alla quale hanno preso parte amministratori locali (tra essi i sindaci di Monfalcone Pizzolitto, di Gorizia Romoli, il presidente della Provincia di Gorizia Gherghetta e il consigliere regionale Marin), operatori, autorità marittime e portuali, rappresentanti delle organizzazioni sindacali. La realizzazione dei lavori di escavo del canale, necessari per consentire l’attracco di navi con elevato pescaggio e quindi dare la massima operatività dello scalo, è possibile, ha spiegato Riccardi, «in quanto la Regione ha acquisito la competenza su questo tipo di intervento con la legge finanziaria per il 2011, ora esecutiva». Per quanto riguarda la tempistica, Riccardi ha indicato la metà del prossimo anno per l’avvio dei lavori che dovrebbero concludersi entro dodici mesi, in tempo per evitare possibili ripercussioni sui traffici come paventato, in particolare, sia dagli operatori che dai sindacati.

Salvatore Carruezzo
RELATED ARTICLES

Most Popular