martedì, Settembre 28, 2021
HomeNewsItaliaPorto di Brindisi: la Marina cede Sbitri al Comune per la bonifica

Porto di Brindisi: la Marina cede Sbitri al Comune per la bonifica

Stamani, l’assessore alla Riqualificazione delle Coste Pasquale Luperti ed il comandante in II della Capitaneria di Porto di Brindisi C.F. (CP) Paolo De Sanctis hanno sottoscritto il verbale di immissione nella disponibilità dell’Amministrazione comunale dell’area Sbitri, finalizzata alla esecuzione di interventi di bonifica e di ripristino ambientale. L’Amministrazione ha già sottoscritto il contratto d’appalto con la ditta Di Duca Costruzioni Srl di Atina (Frosinone) per attività di demolizione, raccolta e trasporto a discarica rifiuti dei fabbricati abusivi (n. 39) ed interventi di rinaturalizzazione dell’area, mediante piantumazione di essenze mediterranee autoctone.

Inoltre, al fine di ristabilire la fruibilità dell’area, sono stati previsti percorsi pedonali con elementi di arredo urbano. Il Servizio Ecologia, con il coordinamento dell’arch. Fabio Lacinio, procederà ora alla consegna dell’area all’impresa per la esecuzione dei lavori, la cui durata sarà di quattro mesi. Intanto, per il 18 dicembre prossimo, si terrà un incontro tra Comune e Capitaneria di Porto finalizzato alla consegna dell’area denominata “ex Spiaggia degli Ufficiali della Marina Militare”.

RELATED ARTICLES

Most Popular